Stampa
Categoria: Normativa statale
Visite: 11186

ALLEGATO XLVII: SPECIFICHE SULLE MISURE DI CONTENIMENTO E SUI LIVELLI DI CONTENIMENTO;

ALLEGATO XLVIII:  SPECIFICHE PER PROCESSI INDUSTRIALI.


ALLEGATO XLVII

Specifiche sulle misure di contenimento e sui livelli di contenimento

Nota preliminare:

Le misure contenute in questo Allegato debbono essere applicate in base alla natura delle attività, la valutazione del rischio per i lavoratori e la natura dell'agente biologico di cui trattasi.

 

A. Misure di contenimento

B. Livelli di contenimento

2

3

4

1. La zona di lavoro deve essere separata da qualsiasi altra attività nello stesso edificio

No

Raccomandato

Si

2. L'aria immessa nella zona di lavoro e l'aria estratta devono essere filtrate attraverso un ultrafiltro (HEPA) o un filtro simile

NO

SI, sull'aria

estratta

SI, sull'aria

immessa e

su quella estratta

3. L’accesso deve essere limitato alle persone autorizzate

Raccomandato

Si

Si attraverso una camera di compensazione

4. La zona di lavoro deve poter essere chiusa a tenuta per consentire la disinfezione

No

Raccomandato

Si

5. Specifiche procedure di disinfezione

Si

Si

Si

6. La zona di lavoro deve essere mantenuta ad una pressione negativa rispetto a quella atmosferica

No

Raccomandato

Si

7. Controllo efficace dei vettori, ad esempio, roditori ed insetti

Raccomandato

Si

Si

8. Superfici idrorepellenti e di facile pulitura

Si, per il banco di lavoro

Si, per il banco di lavoro e il pavimento

Si, per il banco di lavoro, l’arredo, i muri, il pavimento e il soffitto

9. Superfici resistenti agli acidi, agli alcali, ai solventi, ai disinfettanti

Raccomandato

Si

Si

10. Deposito sicuro per agenti biologici

Si

Si

Si, deposito sicuro

11. Finestra d’ispezione o altro dispositivo che permetta di vederne gli occupanti

Raccomandato

Raccomandato

Si

12. I laboratori devono contenere l’attrezzatura a loro necessaria

No

Raccomandato

Si

13. I materiali infetti, compresi gli animali, devono essere manipolati in cabine di sicurezza, isolatori o altri adeguati contenitori

Ove opportuno

Si, quando l’infezione è veicolata dall’aria

Si

14. Inceneritori per l’eliminazione delle carcasse degli animali

Raccomandato

Si (disponibile)

Si, sul posto

15. Mezzi e procedure per il trattamento dei rifiuti

Si

Si

Si, con sterilizzazione

16. Trattamento delle acque reflue

No

Facoltativo

Facoltativo


ALLEGATO XLVIII

Specifiche per processi industriali

Agenti biologici del gruppo 1.

Per le attività con agenti biologici del gruppo 1, compresi i vaccini spenti, si osserveranno i principi di una buona sicurezza ed igiene professionali.

Agenti biologici dei gruppi 2, 3 e 4.

Può risultare opportuno selezionare ed abbinare specifiche di contenimento da diverse categorie tra quelle sottoindicate, in base ad una valutazione di rischio connessa con un particolare processo o parte di esso.

A. Misure di contenimento

B. Livelli di contenimento

 

2

3

4

1. Gli organismi vivi devono essere manipolati in un sistema che separi fisicamente i processo dell'ambiente

Si

Si

Si

2. I gas di scarico del sistema chiuso devono essere trattati in modo da:

Ridurre al minimo le emissioni

Evitare le emissioni

Evitare le emissioni

3. Il prelievo di campioni, l'aggiunta di materiali in un sistema chiuso e il trasferimento di organismi vivi in un altro sistema chiuso devono essere effettuati in modo da:

Ridurre al minimo le emissioni

Evitare le emissioni

Evitare le emissioni

4. La coltura deve essere rimossa dal sistema chiuso solo dopo che gli organismi vivi sono stati:

Inattivati con

mezzi collaudati

Inattivati con

mezzi chimici o

fisici collaudati

Inattivati con

mezzi chimici o fisici collaudati

5. I dispositivi di chiusura devono essere previsti in modo da:

Ridurre al minimo le emissioni

Evitare le emissioni

Evitare le emissioni

6. I sistemi chiusi devono essere collocati in una zona controllata

Facoltativo

Facoltativo

Si e costruita all’uopo

a) Vanno previste segnalazioni di pericolo biologico

Facoltativo

Si

Si

b) E' ammesso solo il personale addetto

Facoltativo

Si

Si, attraverso camere di condizionamento

c) Il personale deve indossare tute di protezione

Si, tute da lavoro

Si

Ricambio completo

d) Occorre prevedere una zona di decontaminazione e le docce per il personale

Si

Si

Si

e) Il personale deve fare una doccia prima di uscire dalla zona controllata

No

Facoltativo

Si

f) Gli effluenti dei lavandini e delle docce devono essere raccolti e inattivati prima dell'emissione

No

Facoltativo

Si

g) La zona controllata deve essere adeguatamente ventilata per ridurre al minimo la contaminazione atmosferica

Facoltativo

Facoltativo

Si

h) La pressione ambiente nella zona controllata deve essere mantenuta al di sotto di quella atmosferica

No

Facoltativo

Si

i) L'aria in entrata ed in uscita dalla zona

controllata deve essere filtrata con ultrafiltri (HEPA)

No

Facoltativo

Si

j) La zona controllata deve essere concepita in

modo da impedire qualsiasi fuoriuscita dal sistema chiuso

No

Facoltativo

Si

k) La zona controllata deve poter essere sigillata in modo da rendere possibili le fumigazioni

No

Facoltativo

Si

l) Trattamento degli effluenti prima dello smaltimento finale

Inattivati con

mezzi

collaudati

Inattivati con

mezzi chimici o

fisici collaudati

Inattivati con

fisici collaudati