Stampa
Categoria: Guide alla lettura - Interpelli
Visite: 2430

 

Interpello n. 13 del 29 dicembre 2015

Guida alla lettura” a cura di Michela Bramucci Andreani

SOMMARIO: Oggetto - Soggetto interpellante - Quesito - Risposta - Normativa di riferimento

Oggetto

Esonero del Medico competente dalla partecipazione al corso obbligatorio per i lavoratori (art. 37 del d.lgs. n. 81/2008 e Accordo Stato Regioni del 21/12/2011).

Soggetto interpellante

Istituto Nazionale Previdenza Sociale.

Quesito

Se il medico competente, dipendente dell'Istituto Nazionale Previdenza Sociale, è esonerato dalla partecipazione al corso obbligatorio per i lavoratori prevista dall'art. 37 del d.lgs. n. 81/2008 e dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 in considerazione del fatto che il medesimo - per il ruolo che ricopre - è già tenuto alla partecipazione al programma di educazione continua in medicina (ECM) di cui all’art. 38 del d.lgs. n. 81/2008.

Risposta

La Commissione ritiene che tale soggetto sia esonerato dalla partecipazione ai corsi di formazione previsti dall’art. 37 del d.lgs. n. 81/2008, tenuto conto che la formazione dei lavoratori risponde alla finalità di fornire quel complesso di nozioni e procedure indispensabili, finalizzate al conseguimento di quelle capacità che permettono agli stessi di lavorare sia riducendo i rischi sia tutelando la sicurezza personale.
Le suddette conoscenze sono ampiamente già in possesso del medico competente in relazione al ruolo rivestito nell'ambito dell'azienda nonché in relazione alla formazione specifica acquisita, ai sensi dell'art. 38 del d.lgs. 81/08, per lo svolgimento delle mansioni di medico competente.

Normativa di riferimento

D.lgs. n. 81/2008: artt. 25, 37, 38; D.I. 06/03/2013; d.lgs. n. 229/1999; Accordo Stato Regioni del 21/12/2011.