Stampa
Categoria: Giurisprudenza civile di merito
Visite: 5208

Tribunale di Taranto, Sez. Lav., 27 ottobre 2016, n. 3488 - Risarcimento da 500mila euro per gli eredi di un dipendente della Marina deceduto a causa di un mesotelioma pleurico cagionato dalle polveri di amianto


 

TRIBUNALE DI TARANTO
SEZIONE LAVORO

Repubblica Italiana
In nome del Popolo Italiano


Il Tribunale, in funzione di Giudice del Lavoro, in composizione monocratica nella persona della dott.ssa Elvira PALMA, all’esito della discussione orale tenutasi all’udienza del 27/10/2016, nella causa per controversia di lavoro, iscritta al n.
1443/2013 R.g„ avente ad oggetto: '"RISARCIMENTO DANNI NON PATRIMONIALI”, promossa da:
Omissis
- Ricorrenti -
contro
“MINISTERO DELLA DIFESA” in persona del legale rappresentante pro tempore, rappr. e dif. dall'Avv.ra Distr. dello Stato, avv. A. Tarentini
-Resistente-
ha emesso la seguente
 

SENTENZA ex art. 429 c.p.c.

 

Vai al testo integrale in pdf