Tipologia: Accordo quadro
Data firma: 20 gennaio 2011
Parti: Federchimica, Farmindustria e Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uilcem-Uil
Settori: Chimici, Industria
Fonte: FILCTEM-CGIL

Sommario:

Premessa
Giornata nazionale SSA
Modalità per l'adesione volontaria alla giornata nazionale SSA
Comunicazione e programmazione degli eventi
Coordinamento con le iniziative per l'Anno Internazionale della Chimica
Premiazione migliori esperienze aziendali

Accordo quadro sulle modalità di realizzazione della giornata nazionale salute sicurezza ambiente e del premio migliori esperienze aziendali
In attuazione di quanto previsto nel Capitolo I Parte I Osservatorio nazionale Sezione Sicurezza Salute Ambiente e nell'art. 25 comma 5 punto 3 CCNL 18.12.2009

In data 20 gennaio 2011, tra Federchimica, Farmindustria e Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uilcem-Uil, a seguito degli impegni sottoscritti con il rinnovo contrattuale del 18 dicembre 2009, si è convenuto il presente accordo quadro.

Premessa
Le Parti, confermando i valori condivisi nel CCNL e l'impegno settoriale al sostegno, attraverso il metodo partecipativo, del miglioramento continuo sui temi della tutela della salute, della sicurezza sul luogo di lavoro e del rispetto dell'ambiente, considerano strategico per lo sviluppo e la competitività del settore:
- definire norme contrattuali utili alla crescita culturale ed all'indirizzo dei comportamenti,
- valorizzare il ruolo dell'impresa come patrimonio e risorsa per il territorio,
e ritengono necessario ad ogni livello:
- sostenere e promuovere l'impegno settoriale e la valorizzazione delle buone prassi aziendali,
- perseguire con le Istituzioni e la comunità un positivo rapporto, un costruttivo dialogo ed efficaci sinergie basati su credibilità, comunicazione e trasparenza.
A tal fine, con il CCNL del 18 dicembre 2009, hanno ritenuto funzionale agli obiettivi condivisi l'istituzione della Giornata Nazionale Salute Sicurezza Ambiente (di seguito Giornata nazionale SSA) e del Premio migliori esperienze aziendali, di cui con il presente accordo quadro si definiscono le relative modalità di realizzazione.

Giornata nazionale SSA
Le Parti annualmente fissano la data della Giornata nazionale SSA e, anche in relazione ai contenuti individuati nell'ambito dell'Osservatorio Nazionale -Sezione Sicurezza Salute Ambiente, definiscono le iniziative utili per:
- rappresentare all'esterno punti di vista congiunti,
- proporre costruttive modalità di rapporto a livello aziendale,
- realizzare strumenti di crescita culturale sulle tematiche SSA da mettere a disposizione delle Parti aziendali.
Anche in relazione alla specifica tematica su cui incentrare l'evento a livello nazionale si potrà realizzare:
- una sessione dedicata dell'Osservatorio nazionale,
- pubblicazioni, brochure e locandine informative, eventualmente tramite l'Organismo Bilaterale Chimico per la formazione continua - OBC.
Inoltre, con il coinvolgimento delle Associazioni imprenditoriali e delle Organizzazioni sindacali territoriali che aderiranno alla Giornata nazionale SSA, potranno essere promosse e sostenute azioni di:
- sensibilizzazione, anche con l'eventuale coinvolgimento di Istituti scolastici e Università,
- formazione / informazione congiunta rivolta a lavoratori e comunità,
- dialogo con il territorio per avvicinare la comunità locale alle imprese.

Modalità per l'adesione volontaria alla giornata nazionale SSA
A livello territoriale le competenti Organizzazioni datoriali e sindacali potranno far riferimento alle azioni definite con il presente accordo e promuovere iniziative connesse agli eventi di livello nazionale e/o condividerne diverse in relazione allo specifico territorio di riferimento.
A livello aziendale le Partì potranno concordare l'adesione alla Giornata nazionale SSA e, in tal caso, attraverso le relative intese, provvederanno a definire:
- la partecipazione alle iniziative programmate a livello nazionale e/o a quelle eventualmente previste a livello locale,
- la realizzazione di diverse iniziative in relazione a specificità aziendali,
- le modalità organizzative connesse agli eventi.
Ai sensi delle previsioni contrattuali, la Giornata nazionale SSA deve realizzarsi senza pregiudizio della normale attività e senza oneri aggiuntivi per l'impresa.
Fermo restando quanto sopra, le Parti aziendali potranno concordare modalità organizzative e partecipative che consentano l'utilizzo:
▪ di risorse finanziarie pubbliche
▪ di risorse eventualmente disponibili di Fondimpresa,
▪ del ricorso alle previsioni contrattuali per iniziative di carattere formativo con la partecipazione paritetica delle aziende e dei lavoratori ai costi di partecipazione (Capitolo I Parte X paragrafo I CCNL).

Comunicazione e programmazione degli eventi
Le iniziative programmate a livello territoriale e di impresa in relazione alla Giornata nazionale SSA saranno comunicate alle Parti nazionali che, al fine di agevolarne la massima diffusione e l'opportuno raccordo sul territorio nazionale, cureranno la redazione del programma complessivo degli eventi organizzati.

Coordinamento con le iniziative per l'Anno Internazionale della Chimica
Il 2011 sarà l'Anno Internazionale della Chimica, proclamato dall'ONU, nell'ambito del decennio 2005-2014 dedicato all'educazione allo sviluppo sostenibile, per celebrare le conquiste della chimica e del suo contributo al benessere dell'umanità.
In occasione della coincidenza di tale celebrazione con la 1a Giornata nazionale SSA ed al fine di garantire la massima diffusione delle iniziative da programmare per il 2011 e l'opportuna razionalizzazione delle risorse impiegate per la loro realizzazione ad ogni livello, le Parti convengono di prevedere il collegamento con l'operazione "Fabbriche aperte" e con le altre iniziative, ritenute funzionali agli obiettivi condivisi, già programmate in Italia in occasione dell'evento internazionale.

Premiazione migliori esperienze aziendali
Al fine di valorizzare le buone prassi aziendali , in particolare sui temi della tutela della salute, della sicurezza sul luogo di lavoro e del rispetto dell'ambiente, realizzate nell'ambito del piano di responsabilità sociale o comunque le iniziative di welfare contrattuale di cui all'art. 25 comma 5 punto 3 del CCNL, nella Giornata nazionale SSA si precederà alla premiazione delle migliori esperienze.
A tal fine nell'ambito dell'Osservatorio nazionale si costituirà annualmente una giuria, alla quale potranno essere invitati a partecipare esponenti del mondo accademico e delle Istituzioni pubbliche, che definirà i criteri per l'assegnazione del premio.
Il Premio consisterà in una targa/pergamena che sarà consegnata, da rappresentanti delle Parti nazionali, in occasione dell'evento definito annualmente per la Giornata nazionale SSA.