Stampa
Categoria: Normativa statale
Visite: 5942

Ministero della Salute
Decreto 13 novembre 2013
Modifica del decreto 25 agosto 1997, relativo alla certificazione delle competenze della gente di mare in materia di primo pronto soccorso sanitario e assistenza medica a bordo di navi mercantili.
G.U. 27 novembre 2013, n. 278

IL MINISTRO DELLA SALUTE
di concerto con
IL MINISTRO DELLA INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
e
IL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA

Vista la legge 23 dicembre 1978, n. 833, e in particolare l'art. 37, ultimo comma;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 31 luglio 1980, n. 620, recante «Disciplina dell'assistenza sanitaria al personale navigante, marittimo e dell'aviazione civile», e in particolare l'art. 7, che prevede che con decreto interministeriale sono disciplinati corsi di pronto soccorso per il personale navigante;
Vista la Convenzione internazionale IMO STCW 78/95 sugli standard di addestramento, Certificazione e tenuta della guardia per i marittimi, cui l'Italia ha aderito con la legge 21 novembre 1985, n. 739, che prevede determinati requisiti di formazione per il primo soccorso sanitario e l'assistenza medica a bordo di navi;
Visto il decreto del Ministro della sanità, di concerto con il Ministro dei trasporti e della navigazione e con il Ministro della pubblica istruzione 25 agosto 1997, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 215 del 15 settembre 1997, che disciplina la «Certificazione delle competenze della gente di mare in materia di primo soccorso sanitario e di assistenza medica a bordo di navi mercantili» in conformità a quanto previsto dalla Convenzione internazionale IMO STCW 78/95;
Vista la Convenzione internazionale sul lavoro marittimo (ILO-MLC, 2006), in corso di ratifica, che prevede che i marittimi che si apprestano ad assicurare cure mediche di emergenza abbiano una formazione conforme a quanto previsto dal codice STCW 78 nella sua versione aggiornata, da ultimo a Manila nel 2010;
Considerato che la citata Convenzione (ILO-MLC, 2006) a decorrere dal 20 agosto 2013 diverrà vincolante per i Paesi che l'hanno ratificata e che a partire da tale data i certificati italiani di primo soccorso sanitario e di assistenza medica a bordo di navi potrebbero essere ritenuti irregolari in quanto non danno atto della conformità della formazione alla Convenzione STCW 78/95, nella sua versione aggiornata;
Visto il decreto legislativo 7 luglio 2011, n. 136, recante attuazione della direttiva 2008/106/CE concernente i requisiti minimi di formazione per la gente di mare ed in particolare l'art. 12, comma 3, che prevede che il Ministero della salute emani un decreto, da adottare d'intesa con la Conferenza permanente per i rapporti tra Stato, regioni e province autonome di Trento e Bolzano, che disciplini i contenuti, i metodi ed i mezzi di insegnamento nonché le procedure di qualificazione dei docenti e dei corsi e le relative norme di qualità;
Considerato che le competenze attualmente richieste alla gente di mare in materia di primo soccorso sanitario e di assistenza medica a bordo di navi mercantili dal citato decreto ministeriale 25 agosto 1997 sono già conformi non solo alle prescrizioni della Convenzione internazionale IMO STCW 78/95, ma anche ai successivi emendamenti di Manila 2010, e che nei modelli dei certificati allegati al decreto si da' atto della sola conformità alla Convenzione STCW 78/95 e non anche ai successivi aggiornamenti;
Considerata la necessità, in attesa dell'adozione del decreto di cui all'art. 12, comma 3, del decreto legislativo n. 136 del 2011 citato, di provvedere a dare atto della conformità predetta nei modelli dei certificati attestanti le competenze della gente di mare in materia di primo soccorso sanitario («First Aid») e di assistenza medica a bordo di navi mercantili («Medical Care»), contenuti rispettivamente negli allegati A e B del decreto interministeriale 25 agosto 1997, al fine di adeguarli alle prescrizioni internazionali;

Decreta:

Art. 1

1. Gli allegati A e B del decreto ministeriale 25 agosto 1997 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 215 del 15 settembre 1997 sono sostituiti rispettivamente dagli allegati A e B al presente decreto.
Il presente decreto sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Roma, 13 novembre 2013

Il Ministro della salute Lorenzin
Il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Lupi
Il Ministro dell'istruzione, dell’università e della ricerca Carrozza


Allegato A
Allegato B