Stampa
Categoria: 2003
Visite: 1984

Tipologia: CIA
Data firma: 18 dicembre 2003
Validità: 01.01.2004 - 31.12.2007
Parti: Bitelli e RSU, Fiom-Cgil, Uilm-Uil
Settori: Metalmeccanici, Bitelli S. Giovanni M. (Rn)
Fonte: contrattazione.cgil.it

Sommario:

Informazioni e relazioni sindacali
Orario di lavoro
Ambiente e sicurezza
Indennità di carpenteria
Salario
Utilizzo del tfr da parte del lavoratore
Premio di risultato
Visite mediche
Terapie
Quota contratto
Validità contratto

Contratto integrativo aziendale

Il giorno 18 Dicembre 2003 presso l'unità produttiva Bitelli di San Giovanni in Marignano tra Direzione Aziendale:
[…], Sindacato territoriale: Fiom-Cgil […], Uilm-Uil […], Rappresentanza sindacale Unitaria […]; è stato convenuto quanto segue:

Informazioni e relazioni sindacali
L'Azienda si rende disponibile a fornire informazioni dì carattere generale e specifico qualora se ne ravvisi la necessità con incontri periodici fui seguenti argomenti:
- situazione economica e produttiva;
- sviluppo aziendale in rapporto al Global Paving;
- evoluzione delle strutture organizzative di produzione e tipologia delle macchine da produrre;
- aggiornamento sui livelli occupazionali e sulla loro tipologia.

Orario di lavoro
Le RSU e le Rappresentanze Sindacali Territoriali concordano di lavorare su turni avvicendati qualora, esigenze produttive lo richiedessero.
Con l'orario attualmente in vigore le parti concordano che per i mesi di luglio - agosto nel reparto carpenteria verrà, attuato l'orario estivo:
dalle ore 06,00 - 9,00 dalle ore 9,15 alle ore 13,45 dal Lunedì al venerdì.
Le ore mancanti al completamento delle 40 settimanalmente previste saranno accantonate ed effettuate secondo esigenze aziendali

Ambiente e sicurezza
Si effettueranno incontri plurimensili fra RLS e RSPP ed un incontro annuale con tutta la forza lavoro per mantenere alto il livello di sensibilizzazione alla Sicurezza.
Qualora sì verificasse un cambiamento nella figura dei RSPP, l'azienda si impegna a comunicarlo tempestivamente alle RSU al fine di evitare ogni sorta, di vacanza e discontinuità.

Visite mediche
Quando un dipendente per motivi di salute deve sottoporsi a visita medica in giornata ed in orari lavorativi, potrà avere i seguenti benefici: il tempo di andata e ritorno dall'Azienda all'ambulatorio ed il tempo sgelo presso l'ambulatorio per visita medica (regolarmente documentata dal medico) sarà considerato permesso retribuito.
Per il tempo di, andata e ritorno si intende il tempo necessario per a viaggio seguendo il percorso più breve di andata e ritorno dall'Azienda.

Terapie
Per le terapie riabilitative ordinate da medici di famiglie o da medici specialistici, fatte in ambulatori specializzati, i dipendenti potranno beneficiare di un ciclo completo (n. 12 applicazioni) nell'arco di un anno folate con le medesime modalità previste per le visite mediche.
Sia per le visite mediche che per le terapie il presente accordo ha validità se per le prestazioni, comprensive del relativo spostamento, non vertono superale le quattro ore lavorative giornaliere.