Stampa
Categoria: 1996
Visite: 5031

Tipologia: Accordo
Data firma: 1 luglio 1996
Validità: 31.12.2000
Parti: General Detergents e Fulc, RSU
Settori: Chimici, General Detergents Solaro (Mi)
Fonte: contrattazione.cgil.it

Sommario:

Relazioni industriali
Ambiente di lavoro
Indumenti di lavoro
Formazione e organizzazione del lavoro
Premio di partecipazione
Allegati

Accordo Premio di partecipazione General Detergents spa - Solaro -

Addì 1/7/1996 presso la General Detergents SpA, si sono riuniti: la General Detergents spa […], la Fulc Brianza […], le RSU della GD spa […]
Dopo una costruttiva e approfondita discussione, hanno raggiunto il seguente accordo per la definizione del premio di partecipazione per il quadriennio 1996 - 2000.

Relazioni industriali
Le parti ritengono necessarie istituire un sistema di incontri periodici finalizzati a concretizzare una proficua partecipazione dei lavoratori alla vita aziendale.
A tale proposito le parti si incontreranno annualmente per esaminare:
- politica commerciale e andamento del mercato;
- produzione costi e efficienza produttiva;
- investimenti o innovazioni tecnologiche;
- organizzazione, ricerca e sviluppo;
- occupazione;
- ambiente, sicurezza, ecologia.

Ambiente di lavoro
Nel confermare l'impegno per assicurare il massimo di tutela della sicurezza e salute dei lavoratori, le parti in ottemperanza alle normative di Legge e contrattuali esistenti, indicano nel rapporto costante fra i Rappresentanti Sicurezza Lavoratori (Legge [dlgs] 626), il Medico competente ed il responsabile della sicurezza della G.D. la strada migliore per gestire le problematiche esistenti ed in particolare per quanto riguarda gli infortuni sul lavoro.

Indumenti di lavoro
Verrà fornita opportuna dotazione di vestiario in conformità alle norme di sicurezza ed alle esigenze dei vari reparti.

Formazione e organizzazione del lavoro
Verranno istituiti corsi di aggiornamento e formazione professionale collegati alla iniziativa in corso riguardante il Total Quality e il Problem Solving.
Questi corsi, oltre a rappresentare un cospicuo investimento aziendale, rappresenteranno uno strumento concreto finalizzato alla realtà lavorativa: tutti i lavoratori saranno coinvolti nel processo in atto.
L'introduzione di nuove tecnologie e/o di nuove modalità gestionali dei fattori produttivi; verrà illustrata alle Rappresentanze Sindacali e successivamente ai lavoratori.