Stampa
Categoria: Prassi amministrativa
Visite: 6794

INAIL
Determina del Presidente 24 marzo 2015, n. 84
Accordo-quadro di collaborazione sottoscritto con Federchimica (Federazione Nazionale dell’Industria Chimica).
Approvazione “Linee d’Indirizzo per l’applicazione di un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro per l’industria chimica”.


IL PRESIDENTE

visto il D.Lgs. n. 479 del 30 giugno 1994, e successive modificazioni;
visto il D.P.R. n. 367 del 24 settembre 1997;
visto l'art. 7 del Decreto Legge n. 78 del 31 maggio 2010, come convertito dalla legge n. 122 del 30 luglio 2010;
visto il D.P.R. del 12 maggio 2012 di nomina a Presidente dell'Istituto;
viste le “Norme sull'Ordinamento amministrativo/contabile in attuazione dell'art. 43 del Regolamento di Organizzazione”, di cui alla propria determinazione n. 10 del 16 gennaio 2013;
visto il Decreto Legislativo n. 81/2008 e successive modificazioni ed integrazioni;
vista la propria determinazione n. 90 del 4 aprile 2013 con la quale è stato approvato lo schema di accordo quadro tra Inail e Federchimica - sottoscritto dalle parti il 24 aprile 2013 - finalizzato alla diffusione della cultura della salute e sicurezza sul lavoro ed allo sviluppo di attività e progetti volti alla riduzione sistematica degli eventi infortunistici e delle malattie professionali;
viste la relazione del Direttore generale in data 19 marzo 2015 e le “Linee d’Indirizzo per l’applicazione di un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro per l’industria chimica” ivi allegate;
considerato che le predette Linee d’Indirizzo - elaborate da un apposito gruppo di lavoro costituito da Inail, Federchimica e Organizzazioni Sindacali dei lavoratori del settore FILCTEM /CGIL, FEMCA/CISL e UILTEC/UIL - rappresentano una ulteriore testimonianza della validità del sistema di relazioni in materia di prevenzione che l’Istituto ha avviato e consolidato con il mondo imprenditoriale e sindacale, finalizzato ad adottare sistemi di gestione ispirati alla cultura della salute, sicurezza e prevenzione sui luoghi di lavoro;
ritenuto che il documento elaborato rappresenti la concreta attuazione della normativa in materia di salute e sicurezza per la diffusione dei sistemi di gestione nell’ambito delle diverse realtà lavorative e per la valorizzazione dei meccanismi premiali per le imprese virtuose,

DETERMINA

di approvare il documento “Linee d’Indirizzo per l’applicazione di un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro per l’industria chimica” che, allegato, costituisce parte integrante della presente determinazione.

f.to Prof. Massimo DE FELICE

Linee di Indirizzo per l’applicazione di un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro per l’industria chimica


Fonte: inail.it