Stampa
Categoria: 2016
Visite: 2368

Tipologia: Accordo sperimentale
Data firma: 5 aprile 2016
Validità: 31.12.2016
Parti: Banca Popolare di Bari e Fabi, First-Cisl, Fisac-Cgil, Uilca, Unisin
Settori: Credito Assicurazioni, Banca Popolare di Bari
Fonte: fisac-cgil.it


Verbale di accordo sperimentale

In Bari, il giorno 5 aprile 2016, tra la Banca Popolare di Bari […] e le Segreterie degli Organi di Coordinamento delle OO.SS. BPB Fabi, First Cisl, Fisac Cgil, Uilca, Unisin come sotto rappresentate

Premesso che
a) nel quadro delle strategie competitive aziendali volte alla diversificazione dell'offerta alla clientela si è individuata l'opportunità di rafforzare il canale distributivo complementare alla rete tradizionale, anche attraverso l'utilizzo di mezzi a marcato contenuto tecnologico;
b) in tale ottica si intende espandere l'attività del Contact Center già in essere, al fine di consentire l'erogazione di un servizio di maggior comodità, rapidità ed a più esteso orario per effettuare operatività bancaria, nel rispetto della normativa vigente;
c) attese le peculiari e necessarie caratteristiche del servizio in questione, il medesimo prevede specifiche articolazioni temporali delle prestazioni lavorative;
d) il Personale che voglia operare presso il Contact Center già in essere potrà proporre la propria candidatura, in ottica di piena volontarietà e relativamente all'articolazione oraria di proprio interesse, anche attraverso la procedura di job posting presente nella intranet aziendale
si conviene quanto segue:
1) le premesse formano parte integrante del presente accordo;
2) il servizio, a far data dalla sottoscrizione del presente accordo, verrà erogato attraverso le seguenti articolazioni temporali (di cui la n. 2 e la n, 3 sono in turni inizialmente settimanali):

 

ingresso

uscita

ingresso

uscita

ore giorn.

ore sett.

Note

1 - lun/ven

08,15

13,25

14,25

16,45

7h30m

37h30m

già in essere

2 - lun/ven

10,23

14,35

15,35

18,35

7h12m

36h - come da CCNL

pausa dalle 14,35 alle 15,35

3 - lun/ven

14,18

18,00

18,30

22,00

7h12m

36h - come da CCNL

pausa dalle 18 alle 18,30

4 - lun/sab

08,15

14,15

 

 

6h

36h - come da CCNL

 

3) alla articolazione sopra indicata si applicano integralmente le disposizioni legali e contrattuali vigenti;
4) il personale interessato dalle articolazioni temporali 3 e 4 fruirà dell'erogazione dei buoni pasto in analogia con quanto previsto per il restante personale;
5) eventuali variazioni relative all'apertura di nuove sedi ed all'articolazione temporale di cui al punto 2 verranno preventivamente comunicate alle OO.SS. per un confronto sul tema;
6) nell'imminenza dell'adibizione al servizio, il Personale interessato riceverà una adeguata formazione teorica e pratica, correlata alle pregresse esperienze professionali maturate e, al caso, verrà supportato da un idoneo periodo di affiancamento; apposita attività formativa e/o addestrativa viene prevista anche in caso di rilascio di nuove procedure/prodotti attinenti il predetto servizio; verranno altresì svolte periodiche iniziative di aggiornamento professionale per il mantenimento ed il miglioramento della qualità dei servizi offerti alla clientela;
7) in considerazione della sperimentalità dell’accordo, la Banca si impegna a garantire alle Lavoratrici ed ai Lavoratori interessati una particolare attenzione in merito alla sorveglianza sanitaria di cui al D.Lgs. n. 81/2008 ed a garantire adeguate verifiche in ordine allo stress lavoro-correlato;
8) entro ottobre 2016 si darà corso tra le Parti firmatarie ad un incontro di verifica per una valutazione congiunta alla luce dell’esperienza maturata; in relazione alla novità rappresentata dall'articolazione oraria del servizio, il presente accordo ha natura sperimentale e scadrà il 31.12.2016.