Stampa
Categoria: 2016
Visite: 2118

Tipologia: Accordo
Data firma: 18 aprile 2016
Parti: Gruppo Snam e Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil
Settori: Chimici, Snam
Fonte: filctemcgil.it

Sommario:

Rinnovo RSU e protocollo relazioni industriali Gruppo Snam
Premessa
Comunicazione della nomina dei componenti della RSU e RLS/RLSA
RLS/RLSA
Protocollo relazioni industriali Gruppo Snam

Verbale di accordo

Rinnovo RSU e protocollo relazioni industriali Gruppo Snam
In data 18 aprile 2016 si sono incontrati in Roma le Società Snam spa, Snam Rete Gas spa, Stogit spa, GNL Italia spa, Italgas spa e sue Controllate e le Segreterie Nazionali Filctem/Cgil, Femca/Cisl, Uiltec/Uil supportate dal Comitato di Negoziazione di Gruppo e dalle Segreterie Territoriali e Regionali.

Premessa
- Il 17 ottobre 2013 la Società Snam spa, Snam Rete Gas spa, Italgas spa, Stogit spa, Napoletanagas spa e GNL Italia spa e le Segreterie Nazionali Filctem/Cgil, Femca/Cisl, Uiltec/Uil supportate dal Comitato di Negoziazione Snam/Snam Rete Gas/GNL, dal C.E. di Stogit, da una rappresentanza qualificata delle RSU Italgas/Napoletanagas e dalle Strutture Territoriali e Regionali hanno sottoscritto il “Protocollo per un nuovo modello di Relazioni Industriali - Società del Gruppo Snam", che qui si intende valido ed interamente richiamato fatto salvo quanto diversamente disposto dal presente Verbale di Accordo;
- il 10 gennaio 2014 Cgil, Cisl, Uil e Confindustria hanno sottoscritto il Testo Unico sulla Rappresentanza che dispone la misura e certificazione della rappresentanza ai fini della contrattazione collettiva nazionale di categoria e regolamenta le rappresentanze in azienda definendone titolarità ed efficacia della contrattazione collettiva nazionale di categoria e aziendale;
- le disposizioni del Protocollo del 17 ottobre 2013 sono estese anche a tutte le Società che entreranno a far parte del Gruppo Snam;
- la RSU del Distretto Nord di Italgas sarà rappresentativa anche di tutto il personale Acam Gas;
- con la sottoscrizione del presente Accordo in tema di agibilità sindacale si considera assorbito il monte ore previsto a favore delle RSU dal vigente CCNL Gas Acqua e CCNL Energia Petrolio;
- sono esclusi dal presente Protocollo i monte ore previsti per gli Organismi/Comitati direttivi sindacali il cui monte ore è disciplinato dalle disposizione del CCNL in materia e dagli accordi all’uopo previsti;
Tutto ciò premesso
Le parti ribadiscono quanto già espresso con il citato Protocollo per un nuovo modello di relazioni industriali - società del Gruppo Snam in merito all’importanza del ruolo di riferimento delle RSU.
In ragione della particolare complessità ed articolazione del Gruppo Snam le Parti, con la sottoscrizione del presente Verbale, confermano di voler procedere con la formale costituzione delle RSU sulla base di quanto condiviso nel presente Verbale di Accordo nonché sulla base delle disposizioni del T.U. sulle rappresentanza del 10 gennaio 2014;
Nel seguito si riporta la Tabella aggiornata con l’indicazione della composizione e del monte ore

SEDE SOCIETÀ

RSU

C.E.

Monte Ore

RLS/RLSA

Monte ore

SEDE SAN DONATO MILANESE

14

4

1630

5

250

SEDE TORINO+ASTI

7

 

1020

3

120

SEDE CREMA

8

4

370

3

150

STOGIT POLI

7

 

320

3

150

SEDE PANIGAGLIA

4

 

190

2

100

DISTRETTI SNAM RETE GAS

 

 

 

 

 

SRG DI-NORD

11

4

480

3

150

SRG DI-NOR

9

3

420

3

150

SRG DI-NOCC

6

 

310

3

150

SRG DI-CEOR

9

3

340

3

150

SRG DI-CEOC

9

3

390

3

150

SRG DI-SOR

4

 

210

3

150

SRG DI-SOCC

6

 

400

3

150

SRG DI-SIC

6

 

250

3

150

SRG REINV TERRITORIO

6

 

310

3

150

DISTRETTI ITALGAS

 

 

 

 

 

ITG DISTRETTO NORD

15

4

1020

3

120

Liguria + Toscana

9

 

 

 

 

Lombardia

6

 

 

 

 

ITG DISTRETTO NORD OVEST Piemonte e Valle d'Aosta

13

4

1500

3

120

ITG DISTRETTO NORD EST

10

4

620

3

120

Veneto+ Emilia Romagna

6

 

 

 

 

Friuli

4

 

 

 

 

ITG DISTRETTO CENTRO

21

5

730

3

120

Lazio

11

 

 

 

 

Abruzzo

3

 

 

 

 

Umbria

3

 

 

 

 

Marche

4

 

 

 

 

ITG DISTRETTO SUD

21

5

860

3

120

Calabria

6

 

 

 

 

Puglia

4

 

 

 

 

Campania

4

 

 

 

 

Molise

 

 

 

 

Basilicata

3

 

 

 

 

Lazio

4

 

 

 

 

ITG DISTRETTO SICILIA

9

3

500

1

40

DISTRIBUZIONE GAS ROMA

15

4

2500

3

120

NAPOLETANAGAS

10

4

1540

3

120

In particolare, per quanto attiene Stogit le RSU di Sede e dei Poli nomineranno un unico Comitato Esecutivo per le tematiche di interesse generale della Stogit.
Per quanto riguarda i confronti di carattere nazionale che prevedono la partecipazione di rappresentanti delle RSU, si ribadisce che vengono istituiti:
- un Comitato di Negoziazione unico competente a trattare le tematiche di Gruppo i cui componenti vengono individuati all'interno dei Comitati di Società/C.E. ciascuno per la propria Società di appartenenza;
- un Comitato di Negoziazione per ogni Società del Gruppo competente a trattare le tematiche Societarie specifiche;
I suddetti Comitati di Negoziazione saranno piena espressione delle RSU e sono cosi composti:

 

COMITATO DI NEGOZIAZIONE DI GRUPPO

COMITATO DI NEGOZIAZIONE DI SOCIETÀ

Snam spa

4

4 (C.E.)

Snam Rete Gas

20

32

GNL Italia

3

3 (RSU)

Italgas e sue Controllate

30

42

Stogit

3

4 (C.E.)

Napoletanagas

0

3 (C.E.)

Tutto ciò premesso le Parti, tenuto conto di quanto disposto con il T.U. in merito alle procedure elettive nelle aziende con più unità produttive e quanto stabilito ali interno del Protocollo delle Relazioni Industriali del Gruppo Snam del 17 ottobre 2013, concordano di avviare contestualmente le votazioni per l'elezione della nuova RSU e RLS/RLSA che avverranno entro l’ultima decade del mese di maggio 2016 e a seguito dell’avvio della procedura unica a firma delle Segreterie Nazionali che avverrà entro la fine del mese di aprile 2016.

Comunicazione della nomina dei componenti della RSU e RLS/RLSA
Al termine della procedura elettiva le OO.SS. costituenti le RSU e RLS/RLSA ratificano e successivamente comunicano per iscritto alla Direzione aziendale per il tramite della locale Associazione datoriale di appartenenza i nominativi dei lavoratori eletti nell'ambito delle proprie liste.
Il mandato delle RSU e delle RLS/RLSA decorre dalla ricezione della comunicazione scritta pervenuta dalla Direzione Aziendale per il tramite della locale Organizzazione imprenditoriale di appartenenza.

RLS/RLSA
Fermo restando quanto stabilito in materia dalla legislazione vigente, Le Parti concordano che i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza eletti nelle consuete modalità, saranno rappresentativi di tutto il personale operante presso la sede territoriale di competenza, a prescindere dalla società di provenienza e dalla famiglia professionale di appartenenza (linea o staff).
Il presente Verbale di Accordo annulla e sostituisce tutti i precedenti Accordi in materia.

Protocollo relazioni industriali Gruppo Snam
Per quanto sopra, le Parti confermano gli impegni assunti nell’ambito del Protocollo delle Relazioni Industriali del 17 ottobre 2013 che, con le modifiche apportate con il presente Verbale di Accordo, si intende prorogato per ulteriori tre anni a decorrere dalla data di sottoscrizione del presente Verbale.