Stampa
Categoria: Sistemi di gestione SGSL
Visite: 7734
PRASSI DI RIFERIMENTO

UNI/PdR 22:2016


Linee Guida per la procedura operativa per l’asseverazione dei modelli di organizzazione e gestione della salute e sicurezza nelle aziende dei servizi ambientali territoriali


Operative guidelines for the asseveration process of occupational health and safety organisation and management models for waste management service enterprises


La prassi di riferimento fornisce gli indirizzi operativi per il rilascio dell’asseverazione dei modelli di organizzazione e gestione della salute e sicurezza sul lavoro adottati ed efficacemente attuati dalle aziende che operano nel settore dei servizi ambientali territoriali nell’ambito del ciclo dei rifiuti urbani e dei rifiuti speciali.
 

23 settembre 2016

 

 

SOMMARIO

INTRODUZIONE
1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE
2 RIFERIMENTI NORMATIVI E LEGISLATIVI
3 TERMINI E DEFINIZIONI
4 PRINCIPIO
5 DESCRIZIONE DEL PROCESSO DI ASSEVERAZIONE
5.1 GENERALITÀ
5.1.1 PRINCIPIO DI INDIPENDENZA, IMPARZIALITÀ E COMPETENZE DEI VERIFICATORI
5.1.2 FUNZIONI DELL'ORGANISMO PARITETICO ASSEVERATORE
5.2 DESCRIZIONE DELLE FASI DEL PROCESSO
5.2.1 FASE 1 – ISTRUTTORIA
5.2.2 FASE 2 – VERIFICA ADOZIONE E ATTUAZIONE DEL MOG
5.2.3 FASE 3 – ATTIVITÀ DI VALUTAZIONE
6 VALIDITÀ E MANTENIMENTO DELL’ASSEVERAZIONE - VERIFICHE DI SORVEGLIANZA
7 DEFINIZIONE DELLE COMPETENZE DEI VERIFICATORI
7.1 CONOSCENZA E ABILITÀ DEI VERIFICATORI
7.2 COMPORTAMENTO PROFESSIONALE
7.3 ACQUISIZIONE, MANTENIMENTO E MIGLIORAMENTO DELLE COMPETENZE
8 MONITORAGGIO DELL'ATTIVITÀ DEI VERIFICATORI
9 GESTIONE RECLAMI E APPELLI
APPENDICE A – PERCORSO FORMATIVO PER VERIFICATORI PER L’ASSEVERAZIONE DI MODELLI ORGANIZZATIVI E GESTIONALI DEL SETTORE DEI SERVIZI AMBIENTALI TERRITORIALI
APPENDICE B – TEMPI INDICATIVI PER L’ESECUZIONE DELLA FASE 2 DEL PROCESSO DI ASSEVERAZIONE
APPENDICE C – MODULO DI RICHIESTA ASSEVERAZIONE
APPENDICE D – MODELLO DI MODULO DI RAPPORTO DI VERIFICA
APPENDICE E – MODELLO DI ATTESTATO DI ASSEVERAZIONE
BIBLIOGRAFIA

 


© UNI
www.uni.com – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tutti i diritti sono riservati.
I contenuti possono essere riprodotti o diffusi (anche integralmente) a condizione che ne venga data comunicazione all’editore e sia citata la fonte.
Documento distribuito gratuitamente da UNI.