Stampa
Categoria: 2015
Visite: 1758

Tipologia: Accordo
Data firma: 27 ottobre 2015
Validità:dal 01.01.2016
Parti: Alenia Aermacchi e RSU/Fismic, Failms, Ugl
Settori: Metalmeccanici, Alenia Aermacchi Pomigliano
Fonte: fismic.it

Sommario:

 

Orario di Lavoro
Sistema di Flessibilità

 

Pausa pranzo


Verbale di accordo

In data 27 ottobre 2015, presso lo stabilimento di Pomigliano d'Arco, si sono incontrati: i rappresentanti della Società Alenia Aermacchi spa, la RSU dello stabilimento di Pomigliano assistite dai rappresentanti territoriali di Fismic, Failms, Ugl, per dare seguito a quanto siglato in data 23 settembre 2015 da Finmeccanica spa e le Segreterie Nazionali di Fismic/Failms/Ugl sul capitolo orario di lavoro e sistemi di flessibilità, per lo Stabilimento di Pomigliano
Tale intesa, che costituisce parte integrante del presente accordo, disciplina, nell'ambito della trattativa nazionale tra Finmeccanica e le OO.SS. sul contratto integrativo di secondo livello, i temi dell’orario di lavoro e del sistema di flessibilità.
Sulla base di quanto sopra ed in relazione alle specificità organizzative, tecnico e produttive le Parti concordano quanto segue:

Orario di Lavoro
Pomigliano
Orario di lavoro per il turno centrale dalle ore 08,00 alle ore 16,45 con 45 minuti di pausa non retribuita;
Orario di lavoro per il personale turnista comprensivo di 30 minuti di pausa pranzo retribuita:
o 1° turno dalle ore 06.00 alle ore 14.00
o 2° turno dalle ore 14.00 alle ore 22.00
o 3° turno dalle ore 22.00 alle ore 06.00
Per entrambi gli Stabilimenti, la presenza giornaliera, per tutti i dipendenti è rilevata mediante lettura Badge da effettuarsi sia in ingresso che in uscita dal sito, sia all'allontanamento dal luogo di lavoro per l'inizio e la fine della pausa pranzo-mensa.
Con specifico riferimento alle marcature per l'inizio e la fine della pausa pranzo:
- per lo Stabilimento di Pomigliano sarà avviato un Progetto teso ad individuare le soluzioni organizzative e logistiche che consentano l'introduzione della medesima modalità di Nola, in coerenza con le dimensioni dello Sito e con le differenti distanze tra reparti produttivi e mensa; a far data da 1 gennaio 2016 previa sottoscrizione del richiamato accordo integrativo - per finalità sperimentali tese alla rilevazione dei tempi necessari, nell'ottica di agevolare l'individuazione delle più adeguate iniziative organizzative - la marcatura inizierà ad essere effettuata nei reparti produttivi.
Si ribadisce che non è consentito ai dipendenti di accedere nel sito prima dell'orario di inizio del lavoro, salvo la sola tolleranza massima di 20 minuti (non retribuita) preventivamente autorizzata dai rispettivi Responsabili diretti nonché, per motivi organizzativi e di sicurezza, non è consentita la presenza del personale nel sito dopo le ore 21.00 per il personale non turnista, fatte salve specifiche esigenze aziendali autorizzate dai propri Responsabili diretti.

Sistema di Flessibilità
In funzione degli orari di lavoro suindicati le Parti concordano il seguente sistema di flessibilità:
- 60 minuti di flessibilità, fatta eccezione per i dipendenti turnisti e per i dipendenti addetti a mansioni discontinue ovvero a mansioni non compatibili con regimi di flessibilità e, comunque, secondo le modalità di utilizzo già in vigore nello Stabilimento.
Sono, a tal fine, costituite, a livello di Stabilimento, una Commissione tra azienda ed RSU per effettuare l'analisi delle mansioni non compatibili e per valutare congiuntamente, entro il 31 dicembre 2015, l'eventuale estensione delle flessibilità a lavoratori appartenenti a Funzioni oggi escluse.

Pausa pranzo
Per il personale del turno centrale la fruizione della pausa di 45 minuti sarà articolata in turni con orari differenziati ed omogenei in funzione della Unità Organizzativa di appartenenza e nel rispetto delle esigenze tecnico organizzative del sito, come di seguito evidenziato:
Stabilimento di Pomigliano
1° turno a partire dalle ore 11,45 alle ore 12,30;
2° turno a partire dalle ore 12,15 alle ore 13,00;
3° turno a partire dalle ore 12,45 alle ore 13,30;
4° turno a partire dalle ore 13,15 alle ore 14,00;
5° turno a partire dalle ore 13,45 alle ore 14,30;
Il personale turnista dello stabilimento di Pomigliano effettuerà la pausa per il pranzo (30 minuti) negli orari di seguito indicati:
1° turno a partire dalle ore 10,45 alle ore 11,15
2° turno a partire dalle ore 19,00 alle ore 19,30 (e dalle ore 18,45 alle 19,15)
3° turno a partire dalle ore 03,00 alle ore 03,30
Le Parti concordano che tutto quanto disciplinato nel presente accordo avrà vigenza a partire dal 1 gennaio 2016 e, comunque, dalla sottoscrizione formale del Contratto di Secondo Livello della Nuova Finmeccanica.
Pertanto il presente accordo, in quanto attuativo di quanto previsto dalle parti a margine degli incontri per il contratto integrativo di Finmeccanica spa, sarà condizionato nella sua efficacia alla sottoscrizione del richiamato contratto integrativo di Finmeccanica spa, ipotizzata entro il prossimo 31 dicembre e, pertanto, la disciplina attualmente in vigore proseguirà sino a tale termine.