Stampa
Categoria: 2020
Visite: 2744

Tipologia: Avviso comune
Data firma: 5 marzo 2020
Parti: Federmeccanica, Assistal e Fim, Fiom, Uilm
Settori: Metalmeccanici
Fonte: fiom-cgil.it


Osservatorio paritetico nazionale sull'industria metalmeccanica e della installazioni di impianti
Avviso comune per fronteggiare l'emergenza determinata da COVID-19


Federmeccanica, Assistal e Fim, Fiom, Uilm nella consapevolezza che l'emergenza da Covid-19 debba trovare risposta, in particolare, sul piano dei comportamenti individuali e collettivi nell'ambito delle comunità di lavoro, individuano le seguenti indicazioni generali al fine di determinare nei luoghi in cui si lavora una condotta il più possibile omogenea, condivisa e responsabile su tutto il territorio nazionale:
• monitorare l'evoluzione normativa a tutti i livelli istituzionali e attenersi, conseguentemente, alle procedure e alle misure di prevenzione e contrasto messe in atto in azienda;
• informare adeguatamente e costantemente i lavoratori, anche attraverso la RSU, circa le misure attuate in azienda e l'evoluzione della situazione nella sede/i di lavoro;
• favorire il costruttivo rapporto tra tutti i soggetti coinvolti: Direzione, RSU, Medico Competente, RSPP e RLS, quale presupposto indispensabile per fare fronte unico nella delicata, complessa e imprevedibile situazione determinatasi.
Nell'auspicio che si possa registrare quanto prima una inversione di tendenza nella diffusione del contagio, le Parti ritengono urgente che il Governo predisponga un organico piano economico e di investimenti idoneo a contrastare gli effetti dell'emergenza per stimolare il rilancio del Paese.
Si rende noto, infine, che nell'ambito della sessione dell'Osservatorio è stata realizzata a cura delle Parti firmatarie del CCNL una banca dati a gestione comune con l'obiettivo di monitorare e aggiornare costantemente la documentazione prodotta da soggetti istituzionali nazionali e locali.

Roma, 5 marzo 2020