Stampa
Categoria: 2020
Visite: 2571

Tipologia: Accordo
Data firma: 17 marzo 2020
Parti: Monier/Confindustria Ceramica e Feneal-Uil, Filca-Cisl, Fillea-Cgil
Settori: Edilizia, Monier
Fonte: filleacgil.net


Verbale teleconferenza

Il giorno 17 marzo 2020, a causa dell'emergenza Covid-19 in teleconferenza, si sono riuniti: la Monier srl di 39030 Chienes (BZ), Via Valle Pusteria 21 […], con l'assistenza di Confindustria Ceramica, […], le segreterie nazionali di Feneal- Uil […], di Filca-Cisl […], di Fillea-Cgil […]

Premesso che:
a. Le OO.SS., alla luce delle modifiche dell'assetto produttivo nazionale ed internazionale negli ultimi anni, e delle previsioni dell'andamento della redditività per l'anno 2019, in data 28 ottobre hanno richiesto un incontro, per monitorare e valutare con l'azienda gli aggiornamenti in tal senso.
b. L'azienda Monier srl fa parte del Gruppo Bmi con Sede a Londra e che le quote di 240.000 € detenute dalla società e responsabilità limitata Bmbg Bond Finance GP s.a a.r.l con sede a Lussemburgo verranno trasferite durante l'anno 2020 alla società Bmi Group Holdings UK Limited a Londra.
tutto ciò premesso, le Parti discutono e condividono i seguenti argomenti:
1. Update Epidemia Covid-19: l'azienda comunica che il 10/03/2020 un lavoratore di produzione dello stabilimento di Borgonato è stato testato positivamente al Coronavirus. L'azienda di seguito ha deciso di fermare le linee di produzione nella stessa giornata per poter garantire la sicurezza dei lavoratori e le loro famiglie. Il giorno 12/03/2020 l'azienda ha deciso di fermare le linee di produzione in tutti i 6 stabilimenti in Italia. I reparti del carico e gli uffici sono rimasti aperti.
2. L'azienda conferma di adottare per i reparti ancora aperti le misure previste dal Protocollo condiviso da Confindustria, Cgil Cisl e Uil, sulla regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro siglato lo scorso 14 marzo 2020. Sarà quindi a tal fine istituita la commissione per la verifica dell'applicazione del protocollo suddetto con la partecipazione delle RSU/RSA e RLS.
3. L'azienda farà ricorso agli ammortizzatori sociale in fase di emanazione. L'azienda conferma su esplicita richiesta delle OO.SS. nazionali di anticipare l'assegno CIGO ai dipendenti.
4. L'azienda illustra la nuova organizzazione aziendale. Da marzo 2019 nella funzione di Managing Director Italia è stato nominato il sig. C.H.P.. Questo è un dipendente della società Bmi Spagna ed ha un riporto diretto vs. il CEO Bmi, il sig. J.S. con seda a Londra. Le varie funzioni aziendali riportano al Managing Director e hanno un riporto funzionale verso le funzioni di competenza del Gruppo Bmi.
5. […]
6. L'azienda informa che il Gruppo Bmi durante l'anno 2020 implementerà in tutti i paesi presenti un nuovo software per la gestione delle risorse umane: Workday. La gestione delle presenze e l'elaborazione paghe verranno eseguite anche in futuro con i software gestiti da ADP Italia.
7. L'azienda informa che il Gruppo Bmi ha introdotto un nuovo Codice di Condotta. Durante l'anno 2020 è pianificato di introdurre una linea guida per la politica di segnalazione. Verrà introdotto una “Whistleblowing hotline” tramite la quale sarà possibile effettuare delle segnalazioni anonime. In aggiunta verrà effettuato un compliance training tramite una piattaforma online gestita dall'azienda Navex Global.
8. L'azienda informa che il Gruppo Bmi ha lanciato un progetto intitolato 2One per uniformare in tutti i paesi il software gestionale SAP. Attualmente BMI lavora con 44 SAP differenti. In Italia è previsto che il progetto sia avviato ad inizio 2021 e terminato nel 2022.
9. L'azienda informa che il Gruppo BMI ha lanciato il progetto LES (Legal Entity Simplification). Questo progetto è correlato al progetto 2One e ha come obiettivo di semplificare i processi di reporting fiscale. In molti paesi BMI non ha solo una entità legale ma molte entità legali diverse. Pertanto l'obiettivo del progetto è di liquidare entità inattive e realizzare delle fusioni o scissioni. In Italia si ha solo una entità legale attiva, la Monier srl. Tutti i dipendenti sono a libro matricola della Monier srl e pertanto non sono previste delle modifiche.
10. Come previsto dal contratto di secondo livello sottoscritto nel 2017, le parti si erano prese l'impegno di procedere al rinnovo del coordinamento RSU di Gruppo. Le OO.SS. quindi hanno chiesto l'impegno a programmarne la ridefinizione e la sottoscrizione anche alla luce delle mutate situazioni organizzative dell'azienda e la riduzione delle unità produttive. L'azienda si è resa disponibile a valutare la richiesta appena sarà possibile.

Letto, confermato e sottoscritto.