Stampa
Categoria: 2020
Visite: 2365

Tipologia: Costituzione Comitato Covid
Data firma: 8 maggio 2020
Validità
Parti: Coop Centro Italia e Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil, RSA/RSU
Settori: Commercio, GDO, Coop Centro Italia
Fonte: filcams.cgil.it


Verbale di accordo sindacale
Castiglione del Lago, 08 maggio 2020


Il giorno 8 maggio 2020, in modalità di “videoconferenza” a causa del perdurare dell’emergenza sanitaria legata al virus Covid-19 e nel rispetto di tutte le previsioni di Legge, si sono incontrati: la Coop Centro Italia […], il Coordinamento Sindacale Aziendale assistito dalle Strutture Sindacali Nazionali e Territoriali. Per la Filcams Cgil […], per la Fisascat Cisl […], per la Uiltucs Uil […], ed hanno sottoscritto il presente verbale di accordo.

Art. I Costituzione del Comitato “Covid-19”
Il nostro Paese ed il mondo intero stanno attraversando un eccezionale, quanto inaspettato, periodo dì emergenza sanitaria dovuto al diffondersi del virus Covid-19 che sta, purtroppo, causando vittime e destabilizzando da un punto di vista sociale ed economico la nostra società.
In questa delicata fase le partì concordano che la Cooperativa continui a garantire con efficacia e tempestività le adeguate condizioni di protezione e sicurezza della salute dei lavoratori, in particolare di coloro che sono impiegati nei Negozi che, operando al pubblico, hanno maggiore necessità di tutela.
Le parti condividono che la costituzione di un Comitato congiunto Cooperativa/OO.SS/RLS possa dare un contributo aggiuntivo così come previsto dal “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro" siglato da Governo e parti sociali il 24 aprile 2020.

Art. II Partecipanti al Comitato “Covid-19”
Il Comitato è composto da 6 RSU/RLS (2 per organizzazione sindacale) con la partecipazione della Coordinatrice del Coordinamento aziendale e da 4 componenti aziendali ovvero il Responsabile Risorse Umane e Organizzazione, l’RSPP, il Capo Ufficio Sistema Gestione della Sicurezza e il Medico Competente.
Alle riunioni del Comitato potranno essere previsti ulteriori partecipanti previa comunicazione tra le parti entro e non oltre tre giorni dalla data della riunione (a mero titolo esemplificativo potranno partecipare le rappresentanze sindacali territoriali e nazionali così come figure tecnico specialistiche lato aziendale).

Art. III Scopo del Comitato “Covid-19”
Analizzare e verificare l’applicazione delle misure previste dal “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro” siglato da Governo e parti sociali il 24 aprile 2020 valorizzando al meglio il contributo delle partì e individuando modalità per garantire la corretta circolazione delle informazioni.

Art. IIII Modalità di svolgimento e durata del Comitato “Covid-19”
Il Comitato si riunirà una volta al mese salvo richiesta di anticipo da parte di una delle parti e l’incontro avverrà presso la Sede di Castiglione del Lago o in modalità remoto.

Il Comitato esaurirà il suo compito con il termine dello stato di crisi emanato dal Governo nazionale.