Stampa
Categoria: 2020
Visite: 3512

Tipologia: Accordo
Data firma: 23 marzo 2020
Parti: Poste Italiane e Slc-Cgil, Slp-Cisl, Uilposte, Failp-Cisal, Confsal Comunicazioni, Fnc Ugl Comunicazioni
Settori: Servizi, Poste Italiane
Fonte: failp.it


Verbale di accordo

Il giorno 23 marzo 2020 tra Poste Italiane spa e Slc-Cgil, Slp-Cisl, Uilposte, Failp-Cisal, Confsal Comunicazioni e Fnc Ugl Comunicazioni

Premesso che:
In data 14 marzo 2020 Governo e Parti Sociali hanno sottoscritto un Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro;
In relazione alla diffusione del virus Covid-19, Azienda e OO.SS. stanno monitorando con prioritaria attenzione l'evoluzione della situazione al fine di individuare ed adottare misure straordinarie per dare concreta attuazione ai provvedimenti volta per volta assunti dalle competenti Autorità.
si conviene quanto segue:
Le Parti, in coerenza con quanto previsto dal punto 13 del "Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro" sottoscritto il 14 marzo 2020, convengono che l'Osservatorio Paritetico Nazionale per la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro svolga anche i compiti del Comitato per l'applicazione e la verifica delle regole del predetto protocollo.
Al Comitato prenderanno parte gli attuali componenti dell'OPN unitamente alle Segreterie Nazionali.
Il Comitato, al fine di valorizzare la conoscenza delle specificità territoriali, opererà in stretta sinergia con gli Organismi Paritetici Regionali secondo le procedure già in atto; ciò nell'intento di favorire un efficace e tempestivo coordinamento tra centro e territorio. In tal senso, ferma restando l'autonomia degli OOPPRR, gli stessi si riuniranno tempestivamente al fine di consentire la valorizzazione dei relativi contributi nell'ambito del Comitato nazionale.
Gli Organismi Paritetici Regionali, in coerenza con le previsioni del Protocollo del 14 marzo u.s., anche ah fine di valorizzare, le competenze tecniche in tema di sicurezza sul lavoro, si avvarranno degli RLS nella misura di 1 per ciascuna sigla sindacale firmataria della presente intesa; ciò consentirà di far emergere le specifiche esigenze di tutti i territori.
Il primo incontro dell'OPN quale Comitato ex Protocollo 14 marzo 2020 è fissato per il giorno 24 marzo 2020 alle ore 14.00 in modalità video conferenza. Le Parti convengono che il primo incontro degli OOPPRR. venga effettuato entro la corrente settimana.
Le Parti, in analogia con la previsione di cui al CCNL in merito alle competenze dell'OPN, convengono che il Comitato svolga le medesime funzioni anche per le altre aziende del Gruppo rientranti nell'ambito di applicazione del CCNL.