Stampa
Categoria: Prassi amministrativa
Visite: 1178

Ministero della Difesa
 

A (to) TUTTI GLI E/D/R/CDI F.A.(AIG 2399)BRIGAMILES SOSTAVES

SEG. F. N. M_D E0012000 REG2021 0085968 IN DATA 23-04-2021.

 

Oggetto: Decreto legge recante “disposizioni urgenti in materia di termini legislativi”.

Uno. Il 29 aprile u.s., il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto legge che prevede, tra l’altro, la proroga dei termini per il ricorso al lavoro agile secondo le modalità semplificate stabilite dall’articolo 263 del decreto legge n. 34/2020.
Due. Al riguardo, nell’evidenziare che il provvedimento non fissa una misura percentuale minima per il ricorso al lavoro agile, si ribadisce la possibilità di ricorrere anche e prioritariamente al presente istituto al fine di assicurare l’applicazione delle prescrizioni in materia di tutela della salute e di contenimento del fenomeno epidemiologico da COVID-19, con particolare riferimento al distanziamento sociale nei luoghi di lavoro.
Tre. Si fa riserva di emanare disposizioni applicative di dettaglio.
Quattro. Nel raccomandare la capillare informazione, fino ai minimi livelli ordinativi, si rimane a disposizione per ogni eventuale ulteriore chiarimento utile al riguardo.
 

Firmato d’ordine
Il Capo del I Reparto.