Stampa
Categoria: Prassi amministrativa
Visite: 2142

RISOLUZIONE N. 43/E

    Agenzia entrate
          Divisione Servizi
Direzione Centrale Servizi Fiscali

Roma, 22 giugno 2021
 

OGGETTO: Soppressione del codice tributo 6918 per l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del credito d’imposta per l’adeguamento degli ambienti di lavoro, di cui all’articolo 120 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34

Con risoluzione n. 2/E dell’11 gennaio 2021 è stato istituito il codice tributo 6918, denominato “CREDITO D’IMPOSTA PER L’ADEGUAMENTO DEGLI AMBIENTI DI LAVORO - articolo 120 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34”, per consentire ai beneficiari e agli eventuali cessionari l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del credito d’imposta in oggetto.
Al riguardo, tenuto conto che il comma 2 dell’articolo 120 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 prevede, tra l’altro, che il credito d’imposta in parola “è utilizzabile dal 1° gennaio al 30 giugno 2021 esclusivamente in compensazione, ai sensi dell'articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241”, con la presente risoluzione si dispone la soppressione del predetto codice tributo 6918 a decorrere dal 1° luglio 2021.
 

IL DIRETTORE CENTRALE