Stampa
Categoria: Normativa regionale
Visite: 464

Regione Valle d’Aosta
Deliberazione 28 giugno 2021, n. 781.
Approvazione dello standard formativo e professionale per l’attività di installazione e manutenzione straordinaria degli impianti alimentati da fonti energetiche rinnovabili (FER), ai sensi dell’articolo 15 del decreto legislativo 3 marzo 2011, n. 28 (Attuazione della direttiva 2009/28/ce). Revoca delle deliberazioni della Giunta regionale n. 789 in data 17 giugno 2016 e n. 765 in data 12 giugno 2017.
B.U.R. 13 luglio 2021, n. 34


LA GIUNTA REGIONALE

Omissis
 

delibera

1. di approvare, per i motivi indicati in premessa, lo standard formativo e professionale per l’attività di installazione e manutenzione straordinaria degli impianti alimentati da fonti energetiche rinnovabili (FER), ai sensi dell’articolo 15 del decreto legislativo 3 marzo 2011, n. 28, secondo quanto stabilito nell’allegato 1 alla presente deliberazione, di cui costituisce parte integrante;
2. di dare atto che la relativa modulistica sarà resa disponibile sul sito web istituzionale a cura della Struttura competente;
3. di revocare, per i motivi indicati in premessa, le deliberazioni della Giunta regionale n. 789 in data 17 giugno 2016 e n. 765 in data 12 giugno 2017, dando atto che le relative disposizioni aggiornate sono contenute nello standard formativo e professionale per l’attività di installazione e manutenzione straordinaria degli impianti alimentati da fonti energetiche rinnovabili (FER), di cui al punto 1;
4. di stabilire che tutte le attività formative di aggiornamento realizzate entro il 31/12/2019 assolvono agli obblighi formativi fino a tutto il 31/12/2022, così come già disposto dalla d.G.r. 765 in data 12 giugno 2017;
5. di stabilire che, qualora erogati in modalità FAD/E-learning, i corsi siano conformi alle disposizioni in materia di FAD/E-learning nei percorsi formativi di accesso alle professioni regolamentate approvate in sede di Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, attualmente regolamentate con i documenti n. 19/140/ CR8/C9 del 25 luglio 2019 “Linee guida per l’utilizzo della modalità FAD/e-learning nei percorsi formativi di accesso alle professioni regolamentate la cui formazione è in capo alle Regioni e Province autonome”, n. 20/51/CR8/C9 del 31 marzo 2020 l’“Accordo fra le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano recante deroga temporanea alle linee guida approvate dalla conferenza delle Regioni e delle Province autonome il 25 luglio 2019 in materia di FAD/e-learning applicabile durante la fase di emergenza epidemiologica COVID 19”, e n. 20/90/CR5/C9 del 21 maggio 2020 “Accordo tra le Regioni e le Province Autonome recante “Individuazione dei casi e dei criteri per lo svolgimento di esami a distanza relativi ai corsi di formazione obbligatoria”, riportati rispettivamente negli allegati 3, 4 e 5 alla presente deliberazione, di cui costituiscono parte integrante;
6. di dare atto che la presente deliberazione non comporta oneri a carico del bilancio della Regione;
7. di disporre la pubblicazione, per estratto, della presente deliberazione sul Bollettino Ufficiale della Regione;
8. di pubblicare la presente deliberazione sul sito istituzionale della Regione all’indirizzo: https://www.regione.vda.it/energia/StandardformativoFER/default_i. aspx.


Allegato