Stampa
Categoria: Giurisprudenza penale di merito
Visite: 4690

Tribunale di Vicenza, Sez. Pen., 17 giugno 2021, n. 348 - Processo Banca Popolare di Vicenza. Interesse, vantaggio e ruolo dell'Organismo di Vigilanza


N. 348/21 Reg.Sent.
N. 2177/18 R.G.

N.5628/15+5851/17
R.G.N.R.


 

REPUBBLICA ITALIANA
IN NOME DEL POPOLO ITALIANO
IL TRIBUNALE DI VICENZA - Sezione Penale
SENTENZA


composto dai Signori:
Dott.ssa Deborah DE STEFANO  - Presidente est.
Dott.ssa Elena GARBO - Giudice est.
Dott.ssa Camilla AMEDORO - Giudice est.
alla pubblica udienza del 19.3.2021
ha pronunciato e pubblicato mediante lettura del dispositivo la seguente
SENTENZA
(artt. 544 co. 3 C.P.P.)

 

nel procedimento a carico di:
1)
2)
3)
4)
5)
6)
Responsabile Amministrativo:
BANCA POPOLARE Dl VICENZA in persona del legale rappresentante pro tempore;
costituito il 30.06.2016;
difeso dall'avv. Francesco M. del Foro di Milano, di fiducia;
 

Responsabile Civile:
BANCA POPOLARE DI VICENZA in liquidazione coatta amm.va in persona dei legali rappresentanti pro-tempore Di Cecco Giustino, Ferraio Claudio e Viola Fabrizio;
costituito in data 17.02.2018;
difeso dall'avv. Francesco M. del Foro di Milano, di fiducia;
 

Parti Civili:
Omissis
 

 

STRALCIO IN PDF

P.Q.M.