Stampa
Categoria: Normativa regionale
Visite: 245

Regione Autonoma Valle d’Aosta
Provvedimento dirigenziale 10 agosto 2021, n. 4424.
Approvazione della gestione on line delle notifiche preliminari nell’ambito della prevenzione e sicurezza degli ambienti di lavoro.
B.U.R. 8 settembre 2021, n. 45
 

IL DIRIGENTE DELLA STRUTTURA IGIENE E SANITÀ PUBBLICA E VETERINARIA
Omissis
decide

1. di stabilire che la trasmissione all’Azienda USL della Valle d’Aosta e all’Ispettorato territoriale del lavoro e nei casi previsti alla Questura, nonché, limitatamente ai lavori pubblici, al Prefetto delle notifiche preliminari, di cui all’art. 99, comma 1, del d.lgs. 81/08, e dei suoi eventuali aggiornamenti da parte del committente o del responsabile dei lavori avvenga mediante il sistema informatico per la gestione on line delle notifiche preliminari di inizio attività dei cantieri presenti sul territorio regionale, in quanto tale modalità semplifica l’adempimento degli obblighi posti a carico dei committenti/responsabili dei lavori e consente la realizzazione di un’anagrafe aggiornata in tempo reale dei cantieri presenti sul territorio, rende immediatamente fruibili le informazioni agli organi di vigilanza territorialmente competenti e agli organismi paritetici e ne assicura l’archiviazione e la gestione secondo criteri di economia, completezza e razionalità, che si traducono in un aumento di efficacia nello svolgimento dei compiti istituzionali;
2. di stabilire che, a far data dal 1° ottobre 2021, il sistema informatico per la gestione on line delle notifiche preliminari di inizio attività dei cantieri, di cui sopra, sia l'unico strumento utilizzabile per l'invio delle notifiche agli organi istituzionali competenti in quanto le stesse sostituiranno quelle inviate su supporto cartaceo;
3. di incaricare l’Azienda USL all’effettuazione di tutte le attività necessarie, comprese quelle di comunicazione, a rendere operativo il sistema informatico per la gestione on line delle notifiche preliminari di inizio attività dei cantieri;
4. di dare atto che il presente provvedimento dirigenziale non comporta oneri aggiuntivi a carico del bilancio regionale;
5. di stabilire che il presente provvedimento dirigenziale sia trasmesso all’Azienda USL della Valle d’Aosta per gli adempimenti di competenza;
6. di stabilire che il presente provvedimento dirigenziale sia pubblicato per estratto sul Bollettino Ufficiale della Regione.
 

L’Estensore
Marina VERTHUY

 

Il Dirigente
Mauro RUFFIER