INSPIRE

STRATEGIE DI INCLUSIONE ATTRAVERSO LA PARTECIPAZIONE NEL LAVORO PER IL BENESSERE ORGANIZZATIVO

 


Comunicazioni / Documenti

Convegni e Seminari

Università degli Studi di Pisa
Dipartimento di Giurisprudenza



Abstract dei compiti svolti dall'Unità di Ricerca


L’Unità di ricerca di Pisa si occuperà in via principale della ricomposizione del quadro delle fonti (in prospettiva multilevel) relativamente all’inclusione lavorativa, integrando le proprie risorse di personale con quelle dei colleghi pubblicisti afferenti all’Università di Udine. La ricerca sulle fonti e sui principi prenderà in esame la disciplina relativa a fattori di esclusione che trovano già regolazione a livello sovranazionale, nonché a livello interno, con riferimento sia alla normativa che riguarda i tradizionali divieti di discriminazione, sia alla disciplina che si occupa di situazioni nuove o emergenti. L’unità si occuperà dei fattori che impediscono - o possono favorire - l'inclusione della diversità legati al trattamento dei dati personali (es. sistemi di selezione del personale basati sul trattamento dei dati personali che possono incorporare dei bias). Un contributo all’inclusione può arrivare anche dall’applicazione degli strumenti di composizione delle crisi da sovraindebitamento. L’approccio sarà intersezionale, cioè non prenderà in considerazione i fattori di rischio ma l’azione combinata di essi sulla vita delle persone, secondo una prospettiva poco utilizzata nell’ambito della ricerca giuridica.

 

Responsabile dell'Unità di Ricerca

https://arpi.unipi.it/

   
Albi Pasqualino

   
     
Partecipanti alla Unità di Ricerca    

D'ASCOLA Simone

DEL CHICCA Matteo

FAMIGLIETTI Gianluca

GALARDI Raffaele

MURGO Caterina

NICCOLAI Alberto

PAREO Caterina

PELLECCHIA Enza

   

 


Comunicazioni / Documenti


Convegni e Seminari