Stampa
Categoria: Cassazione penale
Visite: 10178

 

Cassazione Penale, Sez. 6, 22 gennaio 2011, n. 2251 - 231: Esclusione della costituzione di parte civile nel processo instaurato per l'accertamento della responsabilità dell'ente


 

 

La Corte, in questa importante sentenza, ha escluso che nel processo instaurato per l’accertamento della responsabilità di una società sia ammissibile la costituzione di parte civile.

 

La Sezione Sesta afferma infatti che la mancanza di qualsiasi riferimento espresso alla parte civile nell’ambito del d.lgs. n. 231 del 2001 non costituisce una lacuna, ma piuttosto la conseguenza di una consapevole scelta operata dal legislatore in ragione del fatto che la persona giuridica è chiamata a rispondere non del reato, bensì di un autonomo illecito inidoneo a fondare una altrettanto autonoma pretesa risarcitoria.


 

 

Vai al pdf