Stampa
Categoria: Normativa statale
Visite: 6513

SENATO DELLA REPUBBLICA

Deliberazione 20 giugno 2012
Modifica dell'articolo 7 della deliberazione del Senato della Repubblica 16 marzo 2010 recante: «Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sui casi di morte e gravi malattie che hanno colpito il personale italiano impiegato nelle missioni militari all'estero, nei poligoni di tiro e nei siti in cui vengano stoccati munizionamenti, in relazione all'esposizione a particolari fattori chimici, tossici e radiologici dal possibile effetto patogeno, con particolare attenzione agli effetti dell'utilizzo di proiettili all'uranio impoverito e della dispersione nell'ambiente di nanoparticelle di minerali pesanti prodotte dalle esplosioni di materiale bellico e a eventuali interazioni».
G.U. 23 giugno 2012, n. 145

Il Senato della Repubblica, in sede di 4ª Commissione permanente (Difesa), il 20 giugno 2012, su proposta dei senatori Costa, Amato, Bosone, Caforio, Carrara, Compagna, Esposito, Ferrante, Fontana, Galioto, Gallo, Galperti, Granaiola, Montani, Morra, Ramponi, Rizzi, Paolo Rossi, Russo, Sbarbati e Scanu, ha adottato la seguente deliberazione:
Modifica dell'articolo 7 della deliberazione del Senato della Repubblica 16 marzo 2010 recante: «Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sui casi di morte e gravi malattie che hanno colpito il personale italiano impiegato nelle missioni militari all'estero, nei poligoni di tiro e nei siti in cui vengano stoccati munizionamenti, in relazione all'esposizione a particolari fattori chimici, tossici e radiologici dal possibile effetto patogeno, con particolare attenzione agli effetti dell'utilizzo di proiettili all'uranio impoverito e della dispersione nell'ambiente di nanoparticelle di minerali pesanti prodotte dalle esplosioni di materiale bellico e a eventuali interazioni».

Art. 1

1. L'articolo 7 della deliberazione del Senato della Repubblica 16 marzo 2010, è sostituito dal seguente:
«Art. 7. - 1. La Commissione, la cui durata è fissata per l'intera legislatura, presenta al Presidente del Senato, al termine dei suoi lavori, una relazione sulle risultanze delle indagini svolte nella quale possono essere indicate proposte di modifica ai trattati internazionali vigenti in materia ed alla legislazione in vigore, anche con riferimento alla individuazione di misure di prevenzione e assistenza adottabili e all'adeguatezza degli istituti di indennizzo, sia di natura previdenziale che di sostegno al reddito».

Roma, 20 giugno 2012

p. il Presidente: Bonino

 

LAVORI PREPARATORI

(Documento XXII, nn.7-10/ter):
Presentato dai senatori Costa, Amato, Bosone, Caforio, Carrara, Compagna, Esposito, Ferrante, Fontana, Galioto, Gallo, Galperti, Granaiola, Montani, Morra, Ramponi, Rizzi, Paolo Rossi, Russo, Sbarbati e Scanu il 13 aprile 2012.
Assegnato alla 4ª Commissione permanente (Difesa), in sede deliberante, il 23 aprile 2012, previ pareri della 1ª e 5ª Commissione permanente.
Esaminato dalla 4ª Commissione permanente nelle sedute del 16 e 23 maggio e 13 e 20 giugno 2012.
Esaminato e approvato dalla 4ª Commissione permanente nella seduta pomeridiana del 20 giugno 2012.