Stampa
Categoria: Normativa statale
Visite: 5621

Legge 12 luglio 2012, n. 101

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 12 maggio 2012, n. 57, recante disposizioni urgenti in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro nel settore dei trasporti e delle microimprese.
G.U. 13 luglio 2012, n. 162

La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato;

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Promulga

la seguente legge:

Art. 1

1. Il decreto-legge 12 maggio 2012, n. 57, recante disposizioni urgenti in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro nel settore dei trasporti e delle microimprese, è convertito in legge con le modificazioni riportate in allegato alla presente legge.
2. La presente legge entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale.
La presente legge, munita del sigillo dello Stato, sarà inserita nella Raccolta ufficiale degli atti normativi della Repubblica italiana. É fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge dello Stato.

Data a Roma, addì 12 luglio 2012

NAPOLITANO
Monti, Presidente del Consiglio dei Ministri
Passera, Ministro delle infrastrutture e dei trasporti
Fornero, Ministro del lavoro e delle politiche sociali
Visto, il Guardasigilli: Severino

LAVORI PREPARATORI
Camera dei deputati (atto n. 5194):
Presentato dal Presidente del Consiglio dei Ministri (Monti), dal Ministro delle infrastrutture e trasporti (Passera) e dal Ministro del lavoro e delle politiche sociali (Fornero) il 14 maggio 2012.
Assegnato alle Commissioni riunite XI (Lavoro pubblico e privato) e XII (Affari sociali) in sede referente il 14 maggio 2012 con pareri del Comitato per la Legislazione e delle Commissioni I, II, III, IV, V, VII, VIII, IX, X, XIII, XIV e questioni regionali.
Esaminato dalle Commissioni riunite XI e XII, in sede referente, il 23, 24, 29 e 31 maggio 2012.
Esaminato in aula il 4 giugno 2012 ed approvato il 7 giugno 2012.
Senato della Repubblica (atto n. 3350):
Assegnato alla Commissione 11ª Commissione permanente (Lavoro, previdenza sociale) in sede referente l'8 giugno 2012, con pareri delle Commissioni 1ª (presupposti di costituzionalità), 1ª , 5ª, 8ª, 9ª, 10ª, 12ª, 14ª e questioni regionali.
Esaminato dalla 1ª Commissione (Affari costituzionali), in sede consultiva, sull'esistenza dei presupposti, di costituzionalità il 12 giugno 2012.
Esaminato dalla Commissione 11ª Commissione, in sede referente, il 19, 20, 26, 27 giugno 2012 e 3 e 4 luglio 2012.
Esaminato in aula il 27 giugno 2012 ed approvato il 10 luglio 2012.

Allegato
MODIFICAZIONI APPORTATE IN SEDE DI CONVERSIONE AL DECRETO-LEGGE 12 MAGGIO 2012, N. 57

All'articolo 1:
al comma 1 è premesso il seguente:
«01. All'articolo 3, comma 2, secondo periodo, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, e successive modificazioni, le parole: "entro quarantotto mesi" sono sostituite dalle seguenti: "entro cinquantacinque mesi"»;
al comma 1, dopo la lettera b) è aggiunta la seguente:
«b-bis) è aggiunto, in fine, il seguente periodo: "Gli schemi dei decreti di cui al citato comma 2 del presente articolo sono trasmessi alle Camere per l'espressione del parere da parte delle Commissioni parlamentari competenti, da rendere entro trenta giorni dalla data di assegnazione"».