Stampa
Categoria: 1982
Visite: 5052

Tipologia: Accordo
Data firma: 19 febbraio 1982
Parti: Fiat e RSA (FLM)
Settori: Metalmeccanici, Fiat, Mirafiori
Fonte: mirafiori-accordielotte.org

Sommario:

Avanzamento programmi concordati
1) Ammortizzatori colpo cuscino
2) Tasselli Urelast
3) Baffles
4) Squadra ecologica
Ulteriori lavori
Allegato

Verbale riunione del 19/2/82

Presenti: Direzione [...], FLM [...]
In riferimento agli accordi del 14/7/1978 e 30/3/1979 inerenti le aree di rischio, la Direzione comunica alle RSA lo stato di avanzamento dei lavori concordati ed illustra quelli riferiti al 1982.

Avanzamento programmi concordati
1) Ammortizzatori colpo cuscino

La Direzione comunica ai RSA che il previsto intervento sul parco macchine concordato è stato completato, e più precisameli te gli ammortizzatori sono stati applicati su 9 delle 15 macchine previste, in quanto le rimanenti 6 sono state alienate.

2) Tasselli Urelast
Anche per questo intervento la Direzione comunica che è stata portata a termine l’estensione dei tasselli Urelast sui restanti 75 stampi.
Conferma inoltre che l'intervento, oltreché agli stampi esistenti, verrà esteso d'ora in poi agli stampi che dovessero pervenire da altri Stabilimenti o che dovessero essere oggetto di nuova realizzazione.

3) Baffles
La Direzione comunica che entro il 15/3/82 la prevista area di 20.000 metri quadri coperta da Baffles sarà ultimata (riduce di 2 dbA).
Alla luce dei buoni risultati ottenuti la Direzione proseguirà con questo tipo di intervento, insonorizzando una ulteriore area di 20.000 metri quadri con le seguenti tempistiche:
6.000 mq. per il 15/4/82 - 14.000 mq. per le ferie.
Si sottolinea che l’impegno fondamentale per il 1981 era rappresentato dalla baffelizzazione di 20.000 metri quadri.
Con le opere sopra indicate per il 1982 si realizzerà un impegno che da solo è pari all’impegno fondamentale assunto per l’anno 1981.

4) Squadra ecologica
Proseguono i lavori della squadra ecologica alla ricerca continua per trovare sempre nuove soluzioni di riduzione del rumore. Nel confermare che rimangono immutati organico e compiti della squadra ecologica la Direzione comunica di seguito i lavori a tutt’oggi eseguiti:
a) Verson 2.000 (3106) è stata insonorizzata la zona stampo.
b) Schuller 1.000 (3201) è stato costruito un prototipo insonorizzante applicato ai lati ingresso e uscita pezzi.
c) Mecfond 400 (4 macchine) applicate minigonne.
Gli interventi di cui ai punti a, b, c, comportano una riduzione del rumore valutabile in 7 decibel.
d) La Direzione comunica che il programma concordato, riferito all’installazione di minigonne su tutte le macchine della linea 42 e 43 sta per essere portato a termine.
Infatti delle 25 macchine interessate 18 sono state finite entro dicembre 1981 e le rimanenti 7 saranno finite entro febbraio 1982.

Ulteriori lavori
La Direzione comunica inoltre ai RSA le ulteriori realizzazioni già programmate per l’anno in corso:
Insonorizzazione zona stampo
Entro febbraio/marzo 2 Verson - 2 Schuler
Entro marzo/aprile 6 Raskin
Entro aprile/maggio 2 Schuler
Entro fine 1982 6 Schuler da 1.000
Tende afone
Entro febbraio alla linea 53 le 7 macchine Bliss da 250 tonn. verranno munite di tende afone.
Cancelli laterali
Entro febbraio le sette macchine Bliss da 250 tonn. della linea 53 verranno altresì munite di cancelli laterali.
Pareti biassorbenti della zona, lavatrici officina 67
Entro marzo verrà installata una parete biassorbente alla zona lavatrici dell'officina 67.
I RSA nel riconfermare la loro richiesta di non abbandonare a livello di ipotesi la strategia degli incapsulamenti chiedono informazioni sulla situazione dello studio tendente ad isolare tra loro gruppi di macchine.
La Direzione conferma di avere dato priorità al tema della baffelizzazione, in quanto qualsivoglia lavoro di isolamento otterrebbe risultati lontani dai desiderati qualora non fosse preceduto dalla realizzazione di un'area fonoassorbente in alto.
Conferma inoltre che gli studi tendenti ad isolare tra loro gruppi di macchine sono in corso in fase avanzata.
Tempestiva informazione dell'esito degli stessi, subordinatamente al quale potrà essere presa in considerazione l'ipotesi di realizzazione verrà data alle RSA.
Gli studi ipotizzano l'utilizzazione di scatole forate, riempite di materiali sintetici fonoisolanti.
I RSA chiedono di essere preventivamente informati, con ragionevoli tempi di anticipo (circa una settimana) sull'effettuazione ed i luoghi dei rilievi del laboratorio al fine di poter programmare la loro presenza.
I RSA alla luce delle positive evoluzioni nella situazione del rumore sugli interventi fatti chiedono alla Direzione se sia disponibile ad estendere in altre aree il regime di strategia dell'attenzione a tutt'oggi applicato alle aree prioritarie di rischio.
Suggeriscono in caso di accordo con la Direzione che tale strategia venga applicata alla linea 51 ex 54.
La Direzione nel considerare oggetto di permanente presidio la tematica rumore come previsto nell'accordo 30/3/79 si dichiara disponibile e d'accordo e conferma di intendere per strategia dell'attenzione anche le informazioni ed azioni previste dall'accordo stesso.
Anticipa sin d’ora che su tale zona sono in corso di attuazione: tende afone, cancelli laterali, minigonne.
I RSA chiedono conferma dell’impegno di portare a conoscenza dei lavoratori gli esiti delle proprie visite mediche ed a seguito del trasferimento dal Lingotto, conoscere il numero di macchine e gli interventi effettuati.
La Direzione conferma per quanto attiene gli esiti delle visite e si riserva di fornire successivamente un allegato relativo al macchinario.
A fine riunione sono stati consegnati ai RSA i dati relativi all'assenteismo e visite mediche.
Si allega situazione dei principali interventi effettuati a tutto il 1981 con indicazione del numero delle macchine e del numero delle persone interessate.

Allegato

Interventi effettuati N. Macchine interessate N. Operai interessati

Pressa Feintool - applicazione palette e riparo posteriore

2 2

Trasformazione del sistema di raffreddamento gruppi F.F. su pressa Clearing-Innocenti da aria ad acqua

115 460

Inserimento aneli Volkollan zona battuta arresto cuscini presse Mecfond 400 T / Innocenti 250 T Verson 2000 T

15 36

Convogliamento scarichi aria compressa in marmitte silenziatrici

305 1.200

Insonorizzazione linea 1 e trattamento ambientale (baffles) linea 1-2

6 35

Protezione insonorizzazione stampo Schuller 400 T - 200 T - Minster 500 T Raskin 500 T Verson 2000

14 24

Chiusura vani slitte su presse capolinea

10 40

Sostituzione elettrovalvole per automazione presse avrie

51 204
Sostituzione cancelletti antinfortunistici con altri antirumore su presse Blles Verson 150 T 36 36
Realizzazione di capsule sulle testate presse 28 45
Trattamento ambientale con installazione Baffles 20.000 mq. 806
Insonorizzazione stampi con modifiche di tranciatura differenziata ed estrattori 270 526
Installazione di tende insonorizzanti presse Blles 250 T 7 7
Insonorizzazione stampi con tasselli Urelast 480 1.300

Totale

1.339 4.721