Stampa
Categoria: Normativa statale
Visite: 13164

DECRETO DEL MINISTERO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE 30 settembre 2002 - Secondo elenco riepilogativo di norme armonizzate, adottate ai sensi dell'art. 3 del decreto del Presidente della Repubblica 23 marzo 1998, n. 126, concernente l'attuazione della direttiva 94/9/CE in materia di apparecchi e sistemi di protezione destinati ad essere utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva.

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 243 del 16 ottobre 2002



IL MINISTRO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE
Vista la direttiva 94/9/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 23 marzo 1994, concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative agli apparecchi e sistemi di protezione destinati ad essere utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 23 marzo 1998, n. 126, di attuazione della direttiva 94/9/CE sopracitata;
Visto l'art. 3, comma 3, del decreto del Presidente della Repubblica 23 marzo 1998, n. 126, che prevede la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana delle norme nazionali, che traspongono le norme armonizzate europee;
Visto il decreto 31 maggio 2001, concernente la pubblicazione di un primo elenco di norme armonizzate;
Visti i titoli e i riferimenti delle norme armonizzate europee, pubblicati nella Gazzetta Ufficiale della Comunità europea n. C 46 del 20 febbraio 2002, C 58 del 5 marzo 2002 di rettifica della precedente e C 213 del 7 settembre 2002;
Decreta:

Articolo 1

1. Ai sensi dell'art. 3 del decreto del Presidente della Repubblica 23 marzo 1998, n. 126, è pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana il secondo elenco riepilogativo di norme nazionali, che traspongono le norme armonizzate europee in materia di apparecchi e sistemi di protezione destinati ad essere utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva.
2. L'allegato I, parte integrante del presente decreto, contiene l'elenco dei titoli delle norme armonizzate europee e delle norme italiane corrispondenti.

Allegato 1


Norme armonizzate ai sensi della direttiva 94/9/CE
------------+---------------------------------------+----------------
Riferimenti | Titolo delle norme | Norme Italiane
------------+---------------------------------------+----------------
EN 1127-1: | Atmosfere esplosive - Prevenzione | UNI EN 1127-1:
1997 | dell'esplosione e protezione contro | 2001
| l'esplosione - Concetti fondamentali |
| e metodologia |
------------+---------------------------------------+----------------
EN 12882: | Nastri trasportatori per uso generale | UNI EN 12882:
2001 | - Requisiti di sicurezza elettrica e | 2001
| protezione contro l'infiammabilità |
------------+---------------------------------------+----------------
EN 1755: | Sicurezza dei carrelli industriali - | UNI EN 1755:
2000 | Impiego in atmosfere potenzialmente | 2001
| esplosive |
| - Utilizzo in presenza di gas, vapori,|
| nebbie e polveri infiammabili. |
------------+---------------------------------------+----------------
EN 1834-1: | Motori alternativi a combustione | UNI EN 1834-1:
2000 | interna - Requisiti di sicurezza per | 2001
| la progettazione e la costruzione di |
| motori per l'utilizzo in atmosfere |
| potenzialmente esplosive - Motori del|
| gruppo II per l'utilizzo in atmosfere|
| di gas e vapori infiammabili. |
------------+---------------------------------------+----------------
EN 1834-2: | Motori alternativi a combustione | UNI EN 1834-2:
2000 | interna - Requisiti di sicurezza per | 2001
| la progettazione e la costruzione di |
| motori per l'utilizzo in atmosfere |
| potenzialmente esplosive - Motori del|
| gruppo I per l'utilizzo in lavori |
| sotterranei in atmosfere grisoutose |
| con o senza polveri infiammabili. |
------------+---------------------------------------+----------------
EN 1834-3: | Motori alternativi a combustione | UNI EN 1834-3:
2000 | interna - Requisiti di sicurezza per | 2002
| la progettazione e la costruzione di |
| motori per l'utilizzo in atmosfere |
| potenzialmente esplosive - Motori del|
| gruppo II per l'utilizzo in atmosfere|
| di polveri infiammabili. |
------------+---------------------------------------+----------------
EN 12874: | Fermafiamma - Requisiti prestazionali,| UNI EN 12874
2001 | metodi di prova e limiti di utilizza-| (In fase di
| zione. | traduzione)
------------+---------------------------------------+----------------
EN 13012: | Stazioni di servizio - Costruzione e | UNI EN 13012
2001 | prestazione degli erogatori automa- | (In fase di
| tici per l'utilizzo nei distributori | traduzione)
| di carburante. |
------------+---------------------------------------+----------------
EN 13463: | Apparecchi non elettrici per atmosfere| UNI EN 13463
2001 | potenzialmente esplosive - Metodo di | (In fase di
| base e requisiti. | traduzione)
------------+---------------------------------------+----------------
EN 50014: | Costruzioni elettriche per atmosfere | CEI EN 50014:
1997 | potenzialmente esplosive - Regole | 1998
| generali |
| Modifica A1: 1999 alla EN 50014: 1997 | CEI EN
| | 50014/A1:
| | 1998
| Modifica A2: 1999 alla EN 50014: 1997 | CEI EN
| | 50014/A2:
| | 1998
------------+---------------------------------------+----------------
EN 50015: | Costruzioni elettriche per atmosfere | CEI EN 50015:
1998 | potenzialmente esplosive - Costruzio-| 1999
| ni immerse in olio o |
------------+---------------------------------------+----------------
EN 50017: | Costruzioni elettriche per atmosfere | CEI EN 50017:
1998 | potenzialmente esplosive - Costruzio-| 1999
| ni a riempimento polverulento q |
------------+---------------------------------------+----------------
EN 50018: | Costruzioni elettriche per atmosfere | CEI EN 50018:
2000 | potenzialmente esplosive - Custodie a| 2001
| prova di esplosione d |
------------+---------------------------------------+----------------
EN 50019: | Costruzioni elettriche per atmosfere | CEI EN 50019:
2000 | potenzialmente esplosive - Modo di | 2002
| protezione a sicurezza aumentata e |
------------+---------------------------------------+----------------
EN 50021: | Costruzioni elettriche per atmosfere | CEI EN 50021:
1999 | potenzialmente esplosive - Modo di | 2000
| protezione n |
------------+---------------------------------------+----------------
EN 50054: | Apparecchiature elettriche per la ri- | CEI EN 50054:
1998 | levazione e misura di gas combusti- | 1999
| bili - Prescrizioni generali e metodi|
| di prova |
------------+---------------------------------------+----------------
EN 50055: | Apparecchiature elettriche per la ri- | CEI EN 50055:
1998 | levazione e misura di gas combusti- | 1999
| bili - Prescrizioni relative alle |
| prestazioni di apparecchiature di |
| gruppo I che indicano |
| fino al 5% (v/v) di metano nell'aria |
------------+---------------------------------------+----------------
EN 50056: | Apparecchiature elettriche per la | CEI EN 50056:
1998 | rilevazione e misura di gas combusti-| 1999
| bili - Prescrizioni relative alle |
| prestazioni di apparecchiature di |
| gruppo I che indicano |
| fino al 100% (v/v) di metano |
------------+---------------------------------------+----------------
EN 50057: | Apparecchiature elettriche per la | CEI EN 50057:
1998 | rilevazione e misura di gas combusti-| 1999
| bili - Prescrizioni relative alle |
| prestazioni di apparecchiature di |
| gruppo II che indicano |
| fino al 100% del limite di infiamma- |
| bilità inferiore |
------------+---------------------------------------+----------------
EN 50058: | Apparecchiature elettriche per la | CEI EN 50058:
1998 | rilevazione e misura di gas combusti-| 1999
| bili - Prescrizioni relative alle |
| prestazioni di apparecchiature di |
| gruppo II che indicano |
| fino al 100% (v/v) di gas |
------------+---------------------------------------+----------------
EN 50104: | Costruzioni elettriche per la rileva- | CEI EN 50104:
1998 | zione e la misura di ossigeno - | 1999
| Requisiti di funzionamento e metodi |
| di prova |
------------+---------------------------------------+----------------
EN 50241-1: | Specifica per le apparecchiature e | CEI EN 50241-1:
1999 | percorso aperto per la rilevazione di| 2000
| gas combustibili o tossici - |
| Parte 1: Requisiti generali e metodi |
| di prova |
------------+---------------------------------------+----------------
EN 50241-2: | Specifica per le apparecchiature e | CEI EN 50241-2:
1999 | percorso aperto per la rilevazione di| 2000
| gas combustibili o tossici - |
| Parte 2: Requisiti di prestazione per |
| le apparecchiature per la rilevazione|
| di gas combustibili |
------------+---------------------------------------+----------------
EN | Costruzioni elettriche destinate in | CEI EN
50281-1-1: | ambienti con presenza di polvere | 50281-1-1:
1998 | combustibile | 1999
| - Parte 1-1: Costruzioni elettriche |
| protette per mezzo di un involucro - |
| Costruzione e prove |
| + Corrigendum 08.1999 |
| Modifica A1:2002 alla EN 50281-1-1: |
| 1998 |
------------+---------------------------------------+----------------
EN | Costruzioni elettriche destinate in | CEI EN
50281-1-2: | ambienti con presenza di polvere | 50281-1-2:
1998 | combustibile | 1999
| - Parte 1-2: Costruzioni elettriche |
| protette per mezzo di un involucro - |
| Scelta, installazione e manutenzione |
| + Corrigendum 12.1999 |
| Modifica A1:2002 alla EN 50281-1-2: |
| 1998 |
------------+---------------------------------------+----------------
EN | Costruzioni elettriche destinate in | CEI EN
50281-2-1: | ambienti con presenza di polvere | 50281-2-1:
1998 | combustibile | 1999
| - Parte 2: Metodi di prova - Metodi |
| per la determinazione della |
| temperatura minima di accensione |
| della polvere |
------------+---------------------------------------+----------------
EN 50284: | Prescrizioni particolari per la co- | CEI EN 50284:
1999 | struzione, prova e marcatura per le | 2000
| apparecchiature elettriche apparte- |
| nenti al gruppo II, categoria 1 G |
------------+---------------------------------------+----------------
EN 50303: | Costruzioni elettriche di Gruppo 1, |
2000 | Categoria M1, destinate a funzionare | CEI EN 50303:
| in atmosfere esposte a grisou e/o a | 2001
| polvere di carbone |
------------+---------------------------------------+----------------
EN 62013-1: | Casco da utilizzare nelle miniere con | CEI EN
2002 | presenza di grisou - | 62013-1:
| Parte 1: Requisiti generali - | 2002
| Costruzione e prove in relazione al |
| rischio di esplosione |
------------+---------------------------------------+----------------
Esempio: per la EN 50014: 1997, si applica quanto segue:
------------+---------------------------------------+----------------
EN 50014: | Costruzioni elettriche per atmosfere | NONE
1997 | potenzialmente esplosive - Regole | [Non c'è norma
| generali | sostituita]
| [La norma di riferimento è EN 50014: |
| 1997] |
| |
| Modifica A1: 1999 alla EN 50014: 1997 | Nota 3
| [La norma di riferimento è EN 50014: | [La norma
| 1997 | sostituita è
| + A1: 1999 alla EN 50014: 1997] | EN 50014:
| | 1997]
| |
| Modifica A2: 1999 alla EN 50014: 1997 | Nota 3
| [La norma di riferimento è EN 50014: | [La norma
| 1997 | sostituita è EN
| + A1: 1999 alla EN 50014: 1997 | 50014: 1997 +
| + A2: 1999 alla EN 50014: 1997] | A1: 1999 alla
| | EN 50014: 1997]
------------+---------------------------------------+----------------