Stampa
Categoria: 1952
Visite: 4428

Tipologia: Contratto collettivo provinciale
Data firma: 21 luglio 1952
Validità: 01.08.1952 - 31.07.1953
Parti: Sindacato Panificatori e Sindacato lavoratori panettieri-Cgil, Unione Sindacale Provinciale-Cisl Cuneo
Settori: Agroindustriale, Panificazione, Cuneo

Sommario:

Art. 1.
Art. 2.
Art. 3.
Art. 4.
Art. 5.
Art. 6.
Art. 7.
Art. 8.
Art. 9.

Contratto collettivo per i lavoranti panettieri della provincia di Cuneo, 21 luglio 1952

L’anno 1952 addì 21 luglio, presso la sede della Unione Provinciale Commercianti ed esercenti, tra il Sindacato Panificatori della Provincia di Cuneo [...], e il [...] rappresentante il sindacato lavoratori panettieri aderente alla Cgil ed il [...] segretario della Camera Confederale del Lavoro della Provincia di Cuneo ed il [...] Segretario Provinciale della Unione Sindacale Provinciale Cisl di Cuneo; si è stipulato il seguente contratto salariale provinciale di lavoro, Integrativo al contratto nazionale di lavoro 1° aprile 1948 ed all’accordo nazionale 8 febbraio 1952 da valere per i lavoratori panettieri della Provincia di Cuneo.

Art. 2.
Si conviene di istituire la Commissiono paritetica prevista dal Contratto Nazionale di Lavoro che, oltre ai compiti previsti dall'articolo 26 del contratto stesso, sarà pure incaricata di:
[...]
2) procedere alla qualifica ed alla riqualifica degli operai;
3) raccogliere tutti gli eventuali reclami concernenti l'interpretazione e la osservanza dei contratti in vigore e dirimere le eventuali controversie.

Art. 3.
Alla Commissione paritetica di qualifica è demandato il compito di vagliare l’ammissione degli apprendisti nei panifici. Resta però in ogni caso stabilito che non vi potrà essere più di un apprendista per panificio.

Art. 8.
Per tutto quanto si riferisce alle clausole non comprese nel presente contratto si fa riferimento al Contratto Nazionale di Lavoro 1° aprile 1948 ed all’accordo nazionale 8 febbraio 1952.