Tipologia: CCNL
Data firma: 24 luglio 2019
Validità: 01.01.2019 - 30.09.2020
Parti: Fiavet e Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil
Settori: Commercio-Turismo, Agenzie di viaggio
Fonte: unione.tn.it

Sommario:

  Premessa al CCNL
Politiche fiscali (Iva)
Avviso comune sull'economia digitale
Titolo I - Validità e sfera di applicazione
Art. 1 - Sfera di applicazione
Art. 2 - Inscindibilità delle norme contrattuali
Art. 3 - Servizi in comune
Titolo II - Relazioni sindacali
Capo I - Diritti di informazione

Art. 4 - Livello nazionale
Art. 5 - Livello territoriale
Art. 6 - Livello aziendale
Capo II - Pari opportunità, politica attiva del lavoro
Art. 7 - Pari opportunità
Art. 8 - Contrasto alle molestie sessuali e violenza nei luoghi di lavoro
Art. 9 - Politiche attive del lavoro
Capo III - Secondo livello di contrattazione
Art. 10 - Contrattazione integrativa
Art. 11 - Premio di risultato
Art. 12 - Indicatori
Art. 13 - Effettività della diffusione della contrattazione di secondo livello
Art. 14 - Materie della contrattazione
Art. 15 - Derogabilità
Art. 16 - Retribuzione onnicomprensiva
Art. 17 - Archivio dei contratti
Capo IV - Enti Bilaterali
Premessa
Art. 18 - Ente bilaterale nazionale unitario del settore Turismo
Art. 19 - Sostegno a reddito
Art. 20 - Enti bilaterali territoriali del settore turismo
Art. 21 - Centri di servizio
Art. 22 - Finanziamento
Art. 23 - Conciliazione delle controversie
Capo V - Formazione
Art. 24 - Formazione professionale
Art. 25 - Formazione continua
Art. 26 - Sicurezza sul lavoro
Capo VI - Commissioni paritetiche, conciliazione, arbitrato
Art. 27 - Composizione della commissione paritetica nazionale
Art. 28 - Compiti della commissione paritetica nazionale
Art. 29 - Commissioni paritetiche territoriali
Art. 30 - Procedure per la composizione delle controversie collettive
Art. 31 - Procedure per la conciliazione delle vertenze individuali
Art. 32 - Collegio arbitrale
Art. 33 - Procedure di conciliazione ed arbitrato relative alle sanzioni disciplinari
Art. 34 - Procedure di conciliazione ed arbitrato relative ai licenziamenti individuali
Capo VII - Funzionamento delle commissioni paritetiche
Art. 35 - Funzionamento
Art. 36 - Commissione nazionale
Art. 37 - Convenzione
Art. 38 - Modalità di calcolo
Art. 39 - Aliquota
Art. 40 - Commissioni locali
Art. 41 - Modalità di riscossione
Art. 42 - Vertenze di lavoro
Capo VIII - Attività sindacale
Art. 43 - Delegato aziendale
Art. 44 - Dirigenti sindacali
Art. 45 - Permessi sindacali retribuiti
Art. 46 - Rappresentanze sindacali aziendali
Art. 47 - Permessi sindacali non retribuiti
Art. 48 - Diritto di affissione
Art. 49 - Assemblea
Art. 50 - Referendum
Art. 51 - Norme generali
Art. 52 - Norma transitoria
Art. 53 - Contributi associativi
Titolo III - Classificazione del personale
Art. 54 - Classificazione del personale
Art. 55 - Inquadramento
Art. 56 - Passaggi di qualifica
Art. 57 - Mansioni promiscue
Titolo IV - Mercato del lavoro
Premessa
Capo I - Apprendistato

Premessa
Art. 58 - Tipologie di apprendistato
Art. 59 - Disciplina generale del contratto di apprendistato
Art. 60 - Apprendistato professionalizzante
Art. 61 - Numero di apprendisti
Art. 62 - Obblighi del datore di lavoro
Art. 63 - Obblighi dell'apprendista
Art. 64 - Retribuzione
Art. 65 - Modalità di erogazione della formazione aziendale
Art. 66 - Piano formativo
Art. 67 - Profili formativi
Art. 68 - Durata del contratto di apprendistato professionalizzante
Art. 69 - Durata della formazione
Art. 70 - Apprendistato in cicli stagionali
Art. 71 - Disciplina contrattuale dell'apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore e dell'apprendistato di alta formazione e ricerca
Art. 72 - Trattamenti normativi
Art. 73 - Assistenza sanitaria integrativa
Art. 74 - Previdenza complementare
Art. 75 - Intese con le Regioni e le Province autonome
Capo II - Lavoro a tempo parziale
Art. 76 - Lavoro a tempo parziale
Art. 77 - Instaurazione del rapporto
Art. 78 - Caratteristiche del rapporto
Art. 79 - Esame congiunto
Art. 80 - Condizioni di miglior favore
Art. 81 - Clausole elastiche
Art. 82 - Modalità applicative
Art. 83 - Part time weekend
Capo III - Lavoro a tempo determinato
Art. 84 - Disciplina del lavoro a tempo determinato
Art. 85 - Limiti quantitativi
Art. 86 - Nuove attività
Art. 87 - Sostituzione e affiancamento
Art. 88 - Stagionalità
Art. 89 - Intensificazioni dell'attività lavorativa in determinati periodi dell'anno
Art. 90 - Cause di forza maggiore
Art. 91 - Comunicazioni
Art. 92 - Diritto di precedenza
Art. 93 - Disciplina della successione dei contratti
Art. 94 - Informazioni
Art. 95 - Formazione
Capo IV - Somministrazione di lavoro a tempo determinato
Art. 96 - Casi di ricorso
Art. 97 - Comunicazioni
Art. 98 - Formazione
Capo V - Lavoro extra e di surroga
Art. 99 - Lavoro extra e di surroga
Capo VI - Lavoratori studenti
Art. 100 - Lavoratori studenti
Capo VII - Telelavoro
Art. 101 - Telelavoro e Smartworking
Art. 102 - Competenze linguistiche
Capo VIII - Quote di riserva
Art. 103 - Quote di riserva
Titolo V - Rapporto di lavoro
Capo I - Instaurazione del rapporto

Art. 104 - Assunzione
Capo II - Periodo di prova
Art. 105 - Periodo di prova
Capo III - Orario di lavoro
Art. 106 - Orario normale settimanale
Art. 107 - Durata massima dell'orario di lavoro
Art. 108 - Riduzione dell'orario
Art. 109 - Distribuzione dell'orario settimanale
Art. 110 - Distribuzione multi periodale dell’orario di lavoro
  Art. 111 - Orario di lavoro dei minori
Art. 112 - Riposo dei minori
Art. 113 - Recuperi
Art. 114 - Lavoro notturno
Art. 115 - Lavoro straordinario
Art. 116 - Maggiorazione per lavoro straordinario
Art. 117 - Riposi compensativi lavoratori stagionali in aziende di stagione
Capo IV - Riposo settimanale
Art. 118 - Riposo settimanale
Art. 119 - Modalità di godimento del riposo settimanale
Art. 120 - Lavoro domenicale
Capo V - Festività
Art. 121 - Festività
Art. 122 - Maggiorazione per festività
Art. 123 - IV novembre
Capo VI - Ferie
Art. 124 - Determinazione del periodo di ferie
Art. 125 - Modalità di fruizione
Art. 126 - Ricongiungimento familiare
Art. 127 - Rinvio alla contrattazione integrativa
Capo VII - Permessi e congedi
Art. 128 - Congedo per matrimonio / unione civile
Art. 129 - Congedo per motivi familiari
Art. 130 - Permessi per elezioni
Art. 131 - Permessi per lavoratori studenti (diritto allo studio)
Capo VIII - Norme di comportamento
Art. 132 - Doveri del lavoratore
Art. 133 - Sanzioni disciplinari
Art. 134 - Assenze non giustificate
Art. 135 - Divieto di accettazione delle mance
Art. 136 - Consegne e rotture
Art. 137 - Corredo e abiti di servizio
Capo IX - Norme specifiche per l'area quadri
Art. 138 - Disposizioni generali
Art. 139 - Assistenza sanitaria integrativa
Art. 140 - Indennità di funzione
Art. 141 - Formazione ed aggiornamento
Art. 142 - Responsabilità civile
Titolo VI - Trattamento economico
Capo I - Elementi della retribuzione

Art. 143 - Elementi della retribuzione
Art. 144 - Competenza della contrattazione collettiva
Art. 145 - Determinazione della retribuzione giornaliera
Art. 146 - Determinazione della retribuzione oraria
Capo II - Paga base nazionale
Art. 147 - Paga base nazionale
Art. 148 - Paga base agenzie minori
Capo III - Trattamenti salariali integrativi
Art. 149 - Trattamenti salariali integrativi
Art. 150 - Eccedenze
Art. 151 - Una tantum
Art. 152 - Retribuzione dei lavoratori extra e di surroga
Capo IV - Assorbimenti
Art. 153 - Assorbimenti
Capo V - Corresponsione della retribuzione
Art. 154 - Corresponsione della retribuzione
Capo VI - Scatti di anzianità
Art. 155 - Scatti di anzianità
Art. 156 - Norma transitoria
Capo VII - Mensilità supplementari
Art. 157 - Tredicesima mensilità
Art. 158 - Quattordicesima mensilità
Art. 159 - Indennità di cassa
Capo VIII - Previdenza complementare
Art. 160 - Previdenza complementare
Capo IX - Assistenza sanitaria integrativa
Art. 161 - Assistenza sanitaria integrativa
Titolo VII - Sospensione del rapporto di lavoro
Capo I - Malattia

Art. 162 - Definizione
Art. 163 - Adempimenti
Art. 164 - Visite di controllo
Art. 165 - Prestazioni
Capo II - Infortunio
Art. 166 - Infortunio
Art. 167 - Divieto di cumulo
Art. 168 - Anticipazione indennità Inail
Capo III - Conservazione del posto
Art. 169 - Conservazione del posto
Art. 170 - Aspettativa generica
Art. 171 - Malattie oncologiche
Art. 172 - Rinvio ad altre disposizioni
Art. 173 - Lavoratori affetti da tubercolosi
Capo IV - Maternità e paternità
Art. 174 - Tutela della genitorialità
Art. 175 - Integrazione
Art. 176 - Congedo parentale
Art. 177 - Riposi giornalieri
Art. 178 - Congedo per la malattia del figlio
Art. 179 - Obblighi della lavoratrice
Art. 180 - Part time post partum
Art. 181 - Ulteriori ipotesi di part time
Capo V - Chiamata alle armi
Art. 182 - Servizio militare di leva
Art. 183 - Richiamo alle armi
Capo VI - Missioni e trasferimenti
Art. 184 - Missione temporanea
Art. 185 - Trasferimenti di residenza
Art. 186 - Trasferimento
Titolo VIII - Risoluzione del rapporto di lavoro
Capo I - Recesso

Art. 188 - Recesso
Capo II - Preavviso
Art. 189 - Preavviso
Art. 190 - Indennità sostitutiva del preavviso
Capo III - Dimissioni
Art. 191 - Dimissioni
Art. 192 - Giusta causa
Art. 193 - Sospensione dal Lavoro
Art. 194 - Matrimonio
Capo IV - Licenziamenti individuali per giusta causa o giustificato motivo
Art. 195 - Licenziamenti individuali per giusta causa o giustificato motivo
Art. 196 - Licenziamento simulato
Art. 197 - Matrimonio
Capo V - Trattamento di fine rapporto
Art. 198 - Trattamento di fine rapporto
Art. 199 - Modalità di corresponsione del trattamento di fine rapporto
Art. 200 - Anzianità convenzionale
Capo VI - Restituzione documenti di lavoro
Art. 201 - Restituzione dei documenti di lavoro
Titolo IX - Vigenza contrattuale
Art. 202 - Decorrenza e durata
Art. 203 - Procedure per il rinnovo del CCNL
Allegati
Allegato ... Profili formativi imprese di viaggio e turismo
Allegato ... - Accordo interconfederale 9 giugno 2004 per il recepimento dell'accordo-quadro europeo sul telelavoro concluso il 16 luglio 2002 tra Unice/Ueapme, Ceep e Ces
Allegato ... - Regolamento Ente Bilaterale Nazionale Turismo disciplina del funzionamento del fondo per il sostegno al reddito dei lavoratori dipendenti da aziende multilocalizzate
Allegato ... - Accordo interconfederale per la costituzione delle Rappresentanze Sindacali Unitarie stipulato il 27 luglio 1994
Allegato ... - Accordo interconfederale sui Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza nei luoghi di lavoro stipulato il 18 novembre 1996
Allegato . - Codice di condotta

Contratto collettivo nazionale di lavoro per i Dipendenti delle Imprese di Viaggi e Turismo, Roma, 24 luglio 2019

Titolo I - Validità e sfera di applicazione
Articolo 1 - Sfera di applicazione

Il presente Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro disciplina i rapporti di lavoro tra le aziende sotto indicate ed il relativo personale dipendente:
a) imprese di viaggi e turismo, intendendosi per tali, indipendentemente dalla definizione compresa nella ragione sociale o indicata nella licenza di esercizio e dalla denominazione delle eventuali dipendenze (Agenzie, Uffici, Sedi, Filiali, Succursali, ecc.) le imprese, i tour operator e le agenzie di viaggi che svolgono attività di produzione, distribuzione, vendita di pacchetti e/o servizi turistici, attività nel settore Mice (Meetings, Incentive, Congress, Events) per la organizzazione e vendita di viaggi incentive, convegni, congressi ed eventi similari;
b) operatori privati, associazioni del tempo libero, culturali, religiose, studentesche giovanili e simili, in quanto svolgano attività di intermediazione e/o organizzazione turistica comunque esercitata, fermo restando l'obbligo di applicare integralmente la normativa vigente per le agenzie di viaggi e turismo;
c) network di agenzie di viaggi e turismo.
Le parti precisano che l'applicazione del CCNL Turismo costituisce condizione necessaria ma non sufficiente per l'esercizio dell'attività di organizzazione e intermediazione turistica, ai cui fini è indispensabile il possesso delle prescritte autorizzazioni legali.